AIR MOLDOVA: presenta il nuovo collegamento TORINO-CHISINAU

















di Andrea Primoceri

Lo scorso 16 dicembre Air Moldova, compagnia di bandiera della repubblica moldava ha presentato il nuovo collegamento bisettimanale Torino-Chisinau, operativo il martedì e sabato con aeromobili Embraer 190 da 114 posti configurati in due classi di servizio, Business ed Economy. 

L’arrivo a Torino Caselle del volo 8U 855 è schedulato alle h. 15.10 e la partenza del volo 8U 856 per Chisinau alle h. 16.00 con arrivo nella capitale moldava alle h. 19.30 locali.


Il volo contribuirà a servire sia l’utenza leisure sia quella business grazie alla presenza massiva della comunità moldava in Piemonte con circa 11.000 residenti, 7.000 dei quali nella sola provincia di Torino. 
Gli scambi commerciali tra Piemonte e Repubblica di Moldova hanno raggiunto un volume pari a 13 milioni di Euro nei primi 9 mesi del 2014, legato prevalentemente ad attività manifatturiere, con un trend di crescita significativo negli ultimi anni.

Air Moldova è inoltre molto attenta a stimolare il traffico leisure incoming destinato al turismo della neve grazie ad una favorevole politica di pricing con tariffe appetibili a partire da €59, tasse incluse.

Il volo inaugurale giunto a Torino Caselle con a bordo 100 passeggeri (Load Factor dell’87,7%) è stato accolto dal tradizionale water cannon di benvenuto offerto dal Corpo dei Vigili del Fuoco dell’aeroporto di Torino Caselle. A tutti i passeggeri (in entrambe le direttrici) è stata offerta la possibilità, attraverso la consegna di un certificato di volo, di poter usufruire di un biglietto gratuito TRN-KIV o KIV-TRN utilizzabile entro la fine del 2015.

Significative e ricche di orgoglio le parole di Mircea Maleca, General Manager Air Moldova: “Il nuovo collegamento tra Torino e Chisinau offre ai passeggeri l’opportunità di volare tra il Piemonte e la Repubblica di Moldova con collegamenti diretti e tariffe vantaggiose”.

Anche l’Amministratore Delegato SAGAT Roberto Barbieri ha espresso parole di profonda soddisfazione per l’obiettivo raggiunto dallo scalo: “E’ per noi motivo di orgoglio contribuire, con questo collegamento per Chisinau, a rafforzare i rapporti del Piemonte con i Paesi emergenti dell’Est, i quali rappresentano il futuro del nostro continente. Siamo felici di dare il benvenuto ad Air Moldova, compagnia aerea affidabile che opera per la prima volta nella sua storia a Torino Caselle”.

La compagnia aerea, fondata nel 1993 con un decreto del presidente della Repubblica di Moldova, detiene oggi il 50% circa del traffico passeggeri del mercato locale ed il lancio della rotta per Torino si aggiunge alle 24 destinazioni servite oggi dalla capitale Chisinau: Atene, Barcellona, Bologna, Bucarest, Dublino, Verona, Vienna, Kiev, Larnaca, Lisbona, Londra, Milano, Mosca, Madrid, Parigi, Roma, San Pietroburgo, Surgut, Sochi, Istanbul, Francoforte, Venezia e le destinazioni stagionali Antalya e Nižnevartovsk.

Alla compagnia di bandiera moldava Air Moldova ed a SAGAT, Società di Gestione dell’Aeroporto di Torino Caselle, va il nostro più caloroso augurio per un futuro di lunga collaborazione reciproca ed il più profondo ringraziamento per la grande disponibilità e cortesia dimostrata ai fini della realizzazione di questo reportage.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.