HAINAN AIRLINES presenta il primo collegamento diretto Roma-Chongqing








di Santo Cucè

Aeroporti di Roma punta sempre di più sui mercati orientali aumentando l'offerta di prodotti e servizi verso quello che oggi è il "gigante asiatico": la Cina. 
Lo scorso 27 aprile 2015 infatti, è decollato dall'hub romano il primo collegamento diretto Roma-Chongqing, operato dalla compagnia Hainan Airlines, primo vettore privato cinese e quarto per grandezza. 

Con due voli settimanali, operati da un A330 configurato con 260 posti tra business ed economy, dalla capitale italiana sarà possibile raggiungere la più grande città cinese, nel sud ovest del Paese che ad oggi conta quasi 30 milioni di abitanti. 
Il 'Leonardo da Vinci' è così il primo aeroporto europeo a essere collegato da un vettore cinese a questa città, dopo Helsinki che ha già un collegamento con Chongqing ed è operato da Finnair.
Con Hainan si allunga l'elenco delle compagnie cinesi che operano da Fiumicino rotte dirette con la Cina, Cathay Pacific, China Eastern ed Air China. Una strategia, quella messa in campo da Adr negli ultimi anni, che ha portato una crescita costante dei volumi passeggeri da/per la Cina e Hong Kong, in arrivo sia con voli diretti che attraverso scali intermedi. Nel 2014, infatti, si sono registrati circa 540.000 passeggeri, con un aumento del 10% rispetto al 2013 e, rispetto a 4 anni fa, anno 2010, del 60%.



Inoltre, Aeroporti di Roma ha lavorato in questi anni per garantire un’accoglienza mirata e attenta ai passeggeri cinesi, avviando numerose iniziative: dalla segnaletica in lingua per indirizzarli all’interno dello scalo alla pubblicazione di un sito in lingua cinese con tutte le informazioni turistiche e di servizio, navigabile anche da smartphone. 
Tali progetti hanno contribuito, lo scorso giugno, all’ottenimento da parte del Leonardo da Vinci, primo aeroporto al mondo, della certificazione “Welcome Chinese”, per l’elevata qualità dell’accoglienza offerta.

"Nel corso degli anni, al fine di fornire un servizio completo a tutti i passegeri, Hainan Airlines hanno aperto più di 600 rotte nazionali e internazionali coperte oltre 90 città nell’ Asia, Europa e Nord America", ha dichiarato il presidente Xie Haoming nel corso della cerimonia di inaugurazione del primo volo, che si è svolta a Fiumicino.
"Nello scorso gennaio, Hainan Airlines - ha detto Xie Haoming - è entrato per la terza volta nella lista top ten compagnie aeree più sicure in tutto il mondo, annunciata dal Centro della valutazione dei dati degli incidenti aerei in Germania(JACDEC), diventando la compagnia aerea di più alta classifica nell’interno cinese. 





Nel frattempo, con l’eccellente qualità di servizio, ha vinto quattro volte la cinque stelle compagnia aerea mondiale di Skytrax, ed viene premiato il World Travel Awards (Wta) con il premio della 'migliore classe economica' e 'la migliore business class in tutto il mondo'".



Fondata nel 1989, Hainan Airlines è la più grande compagnia aerea privata della Cina ; con sede sull'aeroporto internazionale di Haikou Meilan, per altro hub principale, il vettore opera collegamenti nazionali, internazionali ed intercontinentali avvalendosi di una flotta composta da circa 138 aerei, boeing 737 Next Geration, B.767 , 787 Dreamliner ed Airbus A330.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.