lunedì 31 luglio 2017

RYANAIR, nuovo volo Roma Fiumicino - Tel Aviv

Ryanair ha annunciato oggi la nuova rotta da Roma Fiumicino a Tel Aviv, che inizierà ad ottobre con frequenza giornaliera. Grazie al nuovo collegamento, i visitatori e clienti italiani potranno approfittare delle basse tariffe, per la prima volta proposte su questa tratta. 

Questa introduzione rientra nell’attuale espansione in Israele di Ryanair che comprende anche i nuovi collegamenti da Milano Bergamo verso Eilat Ovda e Tel Aviv. La programmazione di Ryanair per l’inverno 2017/2018 da Roma Fiumicino offrirà una nuova rotta, Tel Aviv (giornaliera); 13 rotte in totale incluse: Barcellona (3 al giorno), Catania (6 al giorno), Palermo (5 al giorno) e Siviglia (giornaliera); 3,2 milioni di clienti p.a. A Roma, David O’Brien Chief Commercial Officer di Ryanair, ha affermato: “Siamo lieti di aggiungere il nuovo collegamento giornaliero tra Roma Fiumicino e Tel Aviv, che per la prima volta offre a visitatori e clienti italiani un’opzione low cost sulla rotta. I clienti italiani continueranno a beneficiare dell’attuale espansione in Israele di Ryanair, che include, a partire dall’inverno, anche due nuove rotte da Milano Bergamo per Tel Aviv ed Eilat Ovda. Mentre siamo soddisfatti di aggiungere questa nuova rotta, la crescita dell’aeroporto di Roma non tiene il passo con gli aeroporti low cost a Milano, Napoli e Venezia che hanno beneficiato della maggior crescita di Ryanair in Italia quest’anno: 4 milioni in più di clienti su 43 nuove rotte. Per celebrare la nostra nuova rotta da Roma a Tel Aviv, stiamo mettendo in vendita posti sulla nuova rotta a partire da €29,99 per viaggiare dal 29 ottobre al 10 dicembre e disponibili fino alla mezzanotte di lunedì 31 luglio. Poiché questa fantastica e conveniente tariffa andrà a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito su www.ryanair.com per evitare di perderla”.

AIRBERLIN, nuove offerte a partire dall'estate 2018

Continua la crescita di Airberlin che propone sul mercato con nuove offerte a partire dall'estate 2018. La compagnia pianifica il più ampio schedule della sua storia, con circa 100 voli lungo raggio a settimana, tuttavia, da Dusseldorf la scelta si arricchisce di due nuove destinazioni nel network di rotte airberlin: dal 1° maggio 2018 airberlin volerà quattro volte alla settimana verso Toronto in Canada. Dal 2 maggio 2018 partiranno i voli verso Chicago. I biglietti per i voli verso queste nuove destinazioni saranno disponibili per la prenotazione dal 1° agosto 2017. 

“Stiamo scrivendo il primo capitolo della nuova storia di successo di airberlin: abbiamo già tre ulteriori aerei a lungo raggio nella nostra flotta, siamo già il più grande fornitore di voli verso gli US nel Nord Reno-Westfalia e a Berlino. Espandere il programma con i voli per il Canada è il passo successivo sulla strada del successo”, spiega Götz Ahmelmann, airberlin CCO. Rispetto allo scorso anno, airberlin sta aumentando anche la sua leadership di mercato all’aeroporto di Dusseldorf, con un aumento del 13% dei voli a lunga percorrenza. In totale, airberlin offre 57 voli a settimana da Dusseldorf verso gli Stati Uniti. Nessuna altra compagnia aerea vola dal Nord Reno-Westfalia negli Stati Uniti più frequentemente: airberlin fornisce collegamenti tra Dusseldorf e New York (JFK) due volte al giorno. airberlin effettua voli giornalieri da Dusseldorf verso ciascuna delle seguenti destinazioni: Boston, Los Angeles, Orlando, Miami e San Francisco. La compagnia ha aumentato il numero di voli verso Orlando con due voli aggiuntivi rispetto allo scorso anno. Inoltre è l’unica compagnia a volare dall’Europa direttamente verso Fort Myers, tre volte alla settimana. Durante l’estate del 2018 airberlin volerà anche a Cancun, in Messico e a Varadero, Cuba, due volte alla settimana. Inoltre, ci saranno voli da Dusseldorf verso Punta Cana in Repubblica Dominicana tre volte a settimana.

“Il capoluogo del Nord Reno-Westfalia è il nostro più importante hub. La crescita di airberlin è anche una buona notizia per il mercato di Dusseldorf “, spiega Ahmelmann.

airberlin offre inoltre un volo giornaliero da Berlino a New York (JFK). airberlin volerà anche da Berlino-Tegel a Abu Dhabi due volte al giorno questa estate. All’interno della Germania, la compagnia intende espandere significativamente i suoi collegamenti tra Berlino e Francoforte. airberlin volerà fino alla città più grande dell’Assia fino a otto volte al giorno. I tempi di volo sono stati adeguati per soddisfare le esigenze dei viaggiatori business.

I nuovi voli da Dusseldorf verso Toronto e Chicago saranno disponibili per la prenotazione dal 1° agosto 2017. I voli di feeder sono disponibili da molti aeroporti in Germania, Austria e Svizzera. I biglietti sono disponibili per la prenotazione online all’indirizzo www.airberlin.com.

ALITALIA, nuovo volo tra Catania e Torino

Dal 29 luglio scorso Alitalia collega con voli diretti Catania e Torino, aggiungendo il capoluogo piemontese alla lista delle destinazioni servite direttamente dalla città etnea. I nuovi voli saranno operati con velivoli Airbus A319 con frequenza giornaliera sino al 3 settembre p.v. 

Con questo nuovo servizio, Alitalia rafforza la propria offerta sull’aeroporto di Catania: questa estate la Compagnia italiana offrirà circa 400 voli andata e ritorno alla settimana da Fontanarossa verso nove destinazioni fra nazionali (Roma Fiumicino, Milano Linate, Bologna, Venezia, Verona, Napoli e Torino) e internazionali (Mosca e San Pietroburgo). I voli Catania-Torino decolleranno da Fontanarossa alle ore 8.00 per atterrare a Torino alle 10.05. Dall’aeroporto di Torino i voli Alitalia per Catania partiranno alle 10.50 per atterrare in Sicilia alle 12.45. Sempre dal 29 luglio, Alitalia rafforzerà anche la propria offerta sulla rotta Catania-Bologna aggiungendo un secondo collegamento quotidiano che opererà in orari serali aggiungendosi così al volo della mattina. I passeggeri in partenza da Catania, inoltre, hanno a disposizione 180 voli andata e ritorno alla settimana per raggiungere l’hub Alitalia di Roma Fiumicino e da lì proseguire su un network di oltre 90 destinazioni in Italia o nel mondo, di cui 17 di lungo raggio come, ad esempio, Los Angeles, Chicago, Toronto, Città del Messico, Santiago del Cile, Pechino e L’Avana. I soci del programma MilleMiglia possono accumulare e spendere miglia su tutti i collegamenti da e per Catania. I biglietti di questi voli sono in vendita su alitalia.com, chiamando il Customer Center Alitalia al numero 89.20.10, nelle agenzie di viaggio e nelle biglietterie aeroportuali.

martedì 25 luglio 2017

AERONAUTICA MILITARE, trasporto sanitario di urgenza da Ciampino a Lecce Galatina

È appena terminato presso l'aeroporto di Galatina (Lecce) un trasporto umanitario partito dall'aeropoto di Ciampino (Roma) con un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo dell'Aeronautica Militare con a bordo un bimbo di 5 anni gravemente malato.

La missione, su richiesta della Prefettura di Lecce, è stata coordinata dalla Sala Situazioni di Vertice AM, che ha disposto il decollo di uno degli equipaggi in prontezza H24 per questo genere di esigenze. Il bambino, che ha viaggiato con i genitori, è stato assistito durante il volo da un'equipe medica.
Equipaggi e velivoli da trasporto dell'Aeronautica Militare sono pronti giorno e notte per assicurare, laddove richiesto e ritenuto necessario per motivi di urgenza, il trasporto sanitario di persone in imminente pericolo di vita, il trasporto di organi e/o di equipe mediche. Gli assetti in prima linea in questi casi di emergenza sono i velivoli da trasporto del 31° Stormo di Ciampino, del 14° Stormo di Pratica di Mare, della 46ª Brigata Aerea di Pisa e gli elicotteri del 15° Stormo di Cervia e dei Gruppi di Ricerca e Soccorso dislocati sul territorio nazionale.

EASYJET, ricerca 1200 cabin crew

easyJet, compagnia aerea leader in Europa, ha annunciato l’apertura delle selezioni per l’assunzione di più di 1.200 assistenti di volo in tutta Europa. L’iniziativa rientra nella più grande tornata di assunzioni di sempre da parte di easyJet, con nuovi impieghi permanenti e a tempo determinato per sostenere la continua crescita della compagnia. easyJet, che ha una flotta di oltre 270 aeromobili che operano su più di 880 collegamenti in 31 paesi, offrirà nuove posizioni in quasi tutte le sue 28 basi europee. 

I neoassunti lavoreranno a bordo di una moderna flotta di aeromobili Airbus, compreso il nuovo A320neo, avranno l’opportunità di unirsi al team in un momento stimolante di crescita e avranno accesso a benefit, formazione di alta qualità e opportunità di carriera. La notizia segue l’annuncio di easyJet in maggio circa l’assunzione di 450 nuovi piloti e l’opportunità per gli attuali Primi Ufficiali di essere promossi Comandanti. easyJet impiega attualmente oltre 6.900 assistenti di volo, figure in prima linea nelle attività della compagnia, fondamentali per garantire il rispetto degli standard di sicurezza e un servizio cordiale e amichevole per gli oltre 75 milioni di passeggeri che ogni anno scelgono easyJet.

Tina Milton, Head of Cabin Services di easyJet, ha commentato: “Siamo orgogliosi di poter annunciare oggi l’apertura di oltre 1.200 posizioni come assistenti di volo. easyJet è un bell’ambiente di lavoro in cui tutte le funzioni collaborano come un unico team per garantire i più elevati standard di servizio per la nostra clientela. In easyJet, gli assistenti di volo sono un team con caratteristiche uniche di grande professionalità e friendliness capace di garantire un’esperienza piacevole e rilassata ai nostri passeggeri. Non vediamo l’ora di accogliere sempre più persone nel nostro team in continua crescita”.
Le persone interessate possono già fare domanda sul sito careers.easyjet.com.
I neoassunti completeranno una serie di attività online propedeutiche al corso vero e proprio, il quale consisterà in 3 settimane di dimostrazioni pratiche dettagliate in ambiti quali le procedure di sicurezza e il primo soccorso.
I team di bordo di easyJet sono formati da tre assistenti di volo e un cabin manager, i quali lavorano a stretto contatto con il Comandante e il Primo Ufficiale.

ETIHAD AIRWAYS, sostituisce l'A321 con il Boeing 787 sulla rotta Abu Dhabi - Beirut

Etihad Airways ha introdotto il Boeing 787-9 sul suo servizio quotidiano da Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti (UAE), a Beirut, in Libano. Il velivolo sostituisce l’Airbus A321 che in precedenza operava i voli EY535 / EY538 della compagnia aerea da e per la capitale libanese, e l’upgrade al 787 Dreamliner permette  un aumento significativo della capacità su questa rotta. 

Il Boeing 787-9 dispone delle cabine Etihad Airways di nuova generazione Business e Economy Class, ed è configurato con 299 posti a sedere - 28 Business Studios e 271 Economy Smart Seats. Mohammad Al Bulooki, Etihad Airways Executive Vice President Commercial, ha dichiarato: “Beirut è stata la prima destinazione internazionale servita da Etihad Airways nel 2003 ed è giusto oggi introdurre il 787 Dreamliner in questo mercato chiave. Il 787-9 offre un incremento di 125 posti per volo, con 4.186 posti settimanali ora offerti in entrambe le direzioni. Ciò riflette la forte domanda verso il Libano da Abu Dhabi e l’intero UAE, dove risiede una grande comunità libanese. Inoltre, una quota significativa dei nostri clienti che viaggiano in Libano provengono dall’Australia, sede di una notevole comunità australiana libanese, la grande maggioranza nell’area di Sydney. Ora possono godere di un’esperienza di volo più avanzata, connettendosi via Abu Dhabi dal servizio con A380 al 787 Dreamliner proseguendo verso Beirut”.

lunedì 24 luglio 2017

VUELING, operativo anche in inverno il volo Olbia - Barcellona El Prat

Vueling lancia la stagione invernale 2017 operando per la prima volta il collegamento tra Olbia e Barcellona anche nei mesi più freddi dell’anno, grazie a due frequenze settimanali ed un totale di più di 11.000 posti disponibili. 

La compagnia aerea ha dato il via alle sue operazioni con il primo volo verso il capoluogo catalano nel giugno 2013 e, sin da allora, ogni estate ha collegato l’isola sarda con la Spagna. Quest’anno, per la prima volta, Vueling sarà l’unico operatore ad operare il collegamento anche nella stagione invernale con voli a partire da € 39,99. Grazie al collegamento con l’aeroporto di Barcellona El Prat i passeggeri in partenza da Olbia potranno usufruire all’esclusivo servizio Vueling-to-Vueling dei voli in connessione, che permette ai passeggeri di fare un unico check-in all’aeroporto di partenza e di ritirare comodamente i bagagli all’arrivo. 

Con questo servizio, i passeggeri in partenza da Olbia potranno raggiungere via Barcellona mete come Ibiza, Siviglia, le Isole Canarie, Malaga e molte altre, grazie ad un’offerta di più di 135 destinazioni servite dalla compagnia in tutta Europa, Africa e Medio Oriente. “Siamo molto contenti di fare quest’annuncio”, ha affermato Alexander D’Orsogna, Country Manager per l’Italia di Vueling. “Grazie all’attivazione della rotta verso Barcellona anche nella stagione invernale, Vueling offrirà un servizio unico ai passeggeri in partenza da Olbia, che potranno così godersi la Spagna anche d’inverno”. Silvio Pippobello, Amministratore Delegato dell’Aeroporto di Olbia, ha dichiarato: “Il volo annuale per Barcellona rappresenta un tassello fondamentale della strategia di destagionalizzazione perseguita dal nostro aeroporto in sinergia con gli operatori pubblici e privati. Oltre che ai passeggeri provenienti dalla Catalogna, infatti, questo collegamento annuale offre la possibilità di intercettare flussi di traffico in connessione attraverso l’hub di Barcellona El-Prat, a beneficio di tutti gli operatori che stanno investendo per offrire un prodotto turistico competitivo anche in bassa stagione”.

LUFTHANSA, sette nuove destinazioni per la "WINTER 2017/18"

Lufthansa lancia sette nuove destinazioni invernali a partire da fine ottobre. Si tratta di Pamplona, ​​Genova, Bari e Catania  disponibili da Francoforte, mentre l’offerta da Monaco di Baviera sarà estesa a Nantes, Glasgow e Santiago de Compostela. 

Per la prima volta Pamplona è nel flight schedule di Lufthansa: dal 6 novembre in poi la città della Spagna settentrionale sarà collegata con quattro voli settimanali a Francoforte. 
Anche Genova, Bari e Catania saranno nuove destinazioni invernali disponibili da Francoforte: i clienti Lufthansa potranno raggiungere tutte e tre le città italiane fino a tre volte alla settimana. I voli partono partono il 29 ottobre e espanderanno i servizi già offerti da Monaco. 
Grazie alla forte domanda, Lufthansa volerà anche verso Nantes, Glasgow e Santiago de Compostela da Monaco di Baviera per la prima volta in inverno.
Ci saranno voli giornalieri per Nantes e quattro volte alla settimana per Glasgow. Il volo verso la città spagnola di Santiago de Compostela è in programma la domenica, espandendo i servizi offerti da Francoforte. Le nuove destinazioni invernali sono ora disponibili per la prenotazione. Per maggiori informazioni e per prenotare i voli Lufthansa, visitare il sito LH.com oppure chiamare il Service Center Lufthansa. I voli possono essere prenotati anche presso le agenzie viaggio partner di Lufthansa e i Lufthansa sales counters presso l’aeroporto.

SINGAPORE AIRLINES, operativo il nuovo Airbus A350 sulla rotta Roma Fiumicino - Singapore

Singapore Airlines annuncia che a partire dal prossimo 1° settembre, con due mesi di anticipo rispetto alle previsioni che vedevano l’aeromobile operativo dal 29 ottobre, il nuovo Airbus A350-900 sarà disponibile sulla tratta Roma-Singapore. 

Tra il 1° settembre 2017 e il 28 ottobre 2017, l’Airbus A350-900, con codice SQ365, opererà con frequenza di quattro volte a settimana sulla rotta non-stop Fiumicino–Singapore (FCO-SIN), il lunedì, martedì, venerdì e la domenica, con partenza alle ore 12:00 da Roma e arrivo a Singapore alle 6:00 della mattina successiva. 
La tratta di ritorno (SQ366) sarà effettuata gli stessi giorni con decollo dall’aeroporto Changi di Singapore all’01:30 del mattino e atterraggio alle ore 08:05 a Roma. Con il nuovo aeromobile, tutti i voli di Singapore Airlines tra l’Italia e Singapore saranno effettuati con l’A350-900. Il 3 aprile 2017 infatti la Compagnia ha inaugurato il nuovo aeromobile sulla tratta Milano-Singapore. Grazie all’A350 sarà disponibile anche da Roma la nuova Premium Economy Class di Singapore Airlines, il nuovo prodotto di cabina della Compagnia, creato tenendo in considerazione i suggerimenti ricevuti dai clienti durante la fase di progettazione e capace di offrire ai passeggeri maggiore comfort a bordo e un servizio di livello premium. 

“Siamo molto felici di poter annunciare che già a partire dal 1° settembre l’A350-900 sarà disponibile sulla tratta Fiumicino-Singapore, andando ad aggiungersi all’aeromobile già presente sulla rotta di Malpensa. Il nuovo aeromobile consente un’esperienza di viaggio innovativa grazie alla presenza della nuova Premium Economy Class che amplia la nostra offerta a tutti i passeggeri italiani”, sottolinea Teck Hui Wong, General Manager Italy di Singapore Airlines.

AERONAUTICA MILITARE, continua l'attività degli elicotteri in Sicilia per la lotta contro gli incendi

Su richiesta della Protezione Civile, un elicottero HH-212 dell'Aeronautica Militare sta nuovamente operando nell'area di

Custonaci, in provincia di Trapani, per concorrere alle operazioni di spegnimento del vasto incendio che da ieri sta flagellando la località siciliana.
L'elicottero, appartenente all'80° Centro SAR (Search and Rescue - Ricera e Soccorso) di Decimomannu (Ca), attualmente schierato presso la Base aerea di Trapani Birgi in prontezza per l'emergenze incendi nel Sud Italia - era intervenuto già nella giornata di ieri, effettuando una ventina di sganci d'acqua sul luogo dell'incendio.
Gli elicotteri dell'Aeronautica Militare stanno operando da diversi giorni in Sicilia nell'ambito del dispositivo della Difesa in supporto alla Protezione Civile. Le missioni si svolgono in coordinamento tra il Comando Operazioni Aeree di Poggio Renatico (Fe), il Centro

Operativo Aereo Unificato (COAU) della Protezione Civile ed il Comando Operativo di Vertice Interforze (COI) della Difesa. Sono oltre centro gli sganci già effettuati in diverse località dell'isola.
L’antincendio è una della capacità duali che l'Aeronautica Militare, in concorso con le altre FFAA, mette quotidianamente a disposizione della collettività nazionale nei casi di pubblica utilità o in occasione di calamità.

sabato 22 luglio 2017

QATAR AIRWAYS presenta il nuovo volo Doha - Mosca operato con Airbus A 320

Qatar Airways annuncia che aggiungerà ulteriori voli sulla rotta verso Mosca, portando la frequenza totale a 21 voli settimanali tra Doha e la capitale russa. Cominciando il 2 agosto, la compagnia introdurrà un extra daily flight sulla rotta Doha-Mosca, per soddisfare la domanda crescente verso la destinazione, popolare sia per i viaggiatori d’affari che per i turisti. 

La frequenza aggiuntiva sarà operata da un aereo Airbus A320. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Come parte degli sforzi continui di Qatar Airways per espandere la nostra presenza nell’Europa Orientale, siamo molto lieti di offrire una frequenza aggiuntiva verso Mosca. I passeggeri avranno ancora maggiore flessibilità nel viaggiare tramite il nostro hub di Doha, Hamad International Airport, verso qualsiasi delle destinazioni in tutto il nostro network in crescita, mentre i viaggiatori provenienti da tutto il mondo avranno ora l’opportunità di degustare le delizie della capitale russa, oltre a sperimentare il nostro rinomato servizio di classe mondiale”. La compagnia aerea, che nel mese di agosto celebrerà 14 anni di servizio diretto a Mosca, ha iniziato a volare per la prima volta verso la città nel 2003. Il lancio della frequenza aggiuntiva verso Mosca arriva in un momento in cui Qatar Airways sta accelerando i suoi piani di espansione nell’Europa orientale, con il servizio appena inaugurato verso Skopje, Repubblica di Macedonia, e il servizio verso Praga, Repubblica Ceca, che inizierà entro la fine di agosto.

LIMBIATI OROLOGERIA, presenta il tributo all' MD-82

Con piacere comunichiamo che Limbiati Tempo&Preziosi è la firma di un Tributo alla Sardegna ed ad un 'icona del trasporto aereo mondiale;  parliamo del leggendario Mc Donnell Douglas MD-82, aereo che ha trasportato milioni di cittadini isolani (e non solo) per oltre 30, anni ricongiungendo famiglie, unendo amori, realizzando sogni ed accompagnando i passeggeri verso gli appuntamenti con i loro futuro. 

Dal 1984 l’inconfondibile design dell’“ottantadue” è divenuta presenza fissa negli aeroporti europei e della Sardegna, collegando l’isola a quello che viene comunemente chiamato dai Sardi il “continente”. Sugli MD della compagnia dell’Aga Khan si sono formati migliaia di professionisti del trasporto aereo, suddivisi in assistenti di volo e tecnici che hanno imparato ad amare questo aeromobile apprezzandolo nel tempo per le qualità portate in dote sin dal suo inserimento in linea volo. 

Ora l’era degli MD-82 volgerà termine e l’autunno 2017 saluterà l’uscita dalla flotta dei 4 esemplari rimasti in servizio, I-SMET, I-SMES, I-SMER ed I-SMEZ ponendo fine ad una favola iniziata negli anni 80, una favola ricca di successi e conquiste. 

Realizzato da Memphis Belle, licenziatario dei marchi P.A.N. ed Aeronautica Militare, stiamo ora raccogliendo, dopo aver consegnato i primi 82 pezzi singolarmente numerati, le manifestazioni d'interesse per quelli successivi che, pur non essendo numerati, avranno sul fondello la personalizzazione e l'incisione commemorativa.

Per informazioni:  info@limbiatiorologeria.it  -  
Limbiati Tempo&Preziosi
Sesto Calende

EUROWINGS, presenta la livrea Eurowings Holidays






Eurowings presenta il suo Airbus A320 con livrea ridisegnata per Eurowings Holidays. L’aeromobile dalla livrea attraente è uno degli elementi che esalta la cooperazaione tra Eurowings e Tropo. Dall’inizio dell’anno la compagnia ha offerto pacchetti vacanza di qualità a prezzi davvero attraenti sotto il brand di Eurowings Holidays ed in ragione di ciò, un Airbus della flotta  è stato decorato in tema estivo. 
L’aeromobile basato a Palma di Maiorca volerà verso un maggior numero di destinazioni. Per il primo volo del coloratissimo Airbus, i passeggeri potranno trovare un gran numero di offerte volo + hotel a prezzi esclusivi sul sito www.eurowings.com/holidays. 



Ad esempio, con un paio di click si accede ad offerte di una settimana di mare in un hotel a 4 stelle a Palma di Maiorca con volo incluso a solo EUR 255. La lista delle offerte sarà gradualmente implementata per includere nuove destinazioni. Visitare regolarmente il sito www.eurowings.com/holidays risulterà molto conveniente. I nuovi pacchetti Eurowings Holidays sono stati sviluppati in collaborazione con il tour operator Tropo come parte del programma “MakeMyWay” che combinerà un vasto numero di progetti innovativi e servizi digitali offerti dalla compagnia.

AIR FRANCE presenta la nuova rotta Pointe à Pitre (Guadalupa) - Atlanta (Stati Uniti), operativa dal prossimo novembre 2017

A partire dal prossimo 21 novembre 2017 Air France inizierà a operare la sua nuova rotta Pointe à Pitre (Guadalupa) - Atlanta (Stati Uniti). I clienti potranno beneficiare di due voli settimanali operati con Airbus A320 che offrono fino a 170 posti. 

Il volo AF608 lascia Pointe à Pitre alle 16:20 e arriva a Atlanta alle 20:05, operato il martedì e il sabato. Il volo AF609 lascia Atlanta alle 10:40 e arriva a Pointe à Pitre alle 15:50 (operato al mercoledì), mentre la domenica AF609 lascia Atlanta alle 10:15 con arrivo a Pointe à Pitre alle 15:25. Questo nuovo servizio è in linea con la strategia del Gruppo nell’ambito del suo progetto Trust Together, che prevede l’espansione della flotta combinata con un utilizzo più intenso dei suoi aerei, permettendo di offrire nuove rotte. I clienti che partono da Pointe à Pitre beneficeranno anche di connessioni verso più di 60 destinazioni USA e Canada via Atlanta, operate da Delta Air Lines. In questo modo, i passeggeri potranno utilizzare un biglietto unico per tutto il loro viaggio, il loro bagaglio verrà contrassegnato verso la destinazione finale e si sarà in grado di guadagnare e utilizzare miglia su tutte queste rotte. I clienti che partono dagli Stati Uniti e dal Canada avranno un accesso più facile al network regionale nei Caraibi di Air France, come continuazione del volo da Atlanta.

Questa nuova rotta è in aggiunta al network regionale nei Caraibi operato da Air France. I clienti che partono da Fort de France (Martinica) e Cayenne (Guiana francese) saranno in grado di volare ad Atlanta in continuazione con il servizio da Pointe à Pitre martedì e sabato. I clienti che partono da Atlanta e proseguono oltre Pointe à Pitre potranno volare a Fort de France il mercoledì e la domenica nonché a Cayenne il mercoledì.

La rete regionale caraibica di Air France collega Pointe à Pitre (Guadalupa), Fort de France (Martinique), Cayenne (Guiana francese), Port au Prince (Haiti), Miami (Stati Uniti) e ora Atlanta (Stati Uniti). Due Airbus A320 (170 posti) e equipaggi dedicati a questa rete operano più di 60 voli settimanali tra questi diversi centri regionali economici.

Inoltre, Air France offre 8 destinazioni in partenza da Pointe à Pitre o Fort de France: Saint Lucia, San Juan, Santo Domingo, Saint Martin Grand Case, Sint Maarten Juliana, St. Barthelemy, Fort de France e Barbados, operato in code sharing con Air Antilles. Con il suo partner Winair, i clienti Air France hanno anche accesso a 7 destinazioni nei Caraibi via Saint Martin: Saint Barthélemy, Dominica, Tortola, Saba, Saint Eustache, Saint Kitts and Nevis e Antigua.

S7 AIRLINES prende in consegna il primo A320 Neo

S7 Airlines ha preso in consegna il suo primo A320neo, equipaggiato con motori Pratt & Whitney PurePower Geared Turbofan PW1100G-JM . Acquisito attraverso un contratto di leasing da BOC Aviation, il nuovo A.320 di S7 rappresenta anche il primo della serie equipaggiato con motori PW1100G-JM che si aggiunge alla flotta di BOC Aviation.

“S7 Airlines sta costantemente rinnovando la propria flotta utilizzando le più recenti tecnologie e innovazioni dei principali produttori mondiali. I velivoli Airbus A320neo sono i velivoli più efficienti, il consumo di carburante è ridotto e il range è ampliato rispetto alla precedente generazione. S7 Airlines sarà la prima compagnia in Russia a sperimentare il nuovo livello di comfort offerto da questi aeromobili moderni”, ha detto, Vladislav Filev, chairman of the board of S7 Airlines. “Questa consegna è una pietra miliare per noi: non solo questo è il primo A320neo consegnato ad una compagnia aerea russa, ma è anche il primo A320neo nel paese ad essere equipaggiato con la new engine technology di Pratt & Whitney”, ha dichiarato Robert Martin, managing director and chief executive officer of BOC Aviation.

“Come compagnia aerea in crescita e nuovo cliente di Pratt & Whitney, siamo sicuri che S7 apprezzerà i vantaggi che offre questo motore all’avanguardia, in particolare in termini di risparmio di carburante e emissioni”, ha dichiarato Chris Calio, president, Pratt & Whitney Commercial Engine. “Ringraziamo anche BOC Aviation per essere il primo a piazzare uno dei molti velivoli GTF-powered che S7 acxquisirà in leasing”.

Il motore Geared Turbofan (GTF) fornisce agli operatori una riduzione dei consumi del 16% e una riduzione del 50% delle emissioni. Il large bypass ratio riduce anche l’impronta acustica del motore fino al 75%.

La famiglia di motori PurePower dispone di ordini, compresde le opzioni, da oltre 80 clienti in 30 paesi.

venerdì 21 luglio 2017

AIR COTE D'IVOIRE riceve il suo primo Airbus A320

Air Côte d’Ivoire, vettore di bandiera della Costa d’Avorio con base ad Abidjan, lo scorso 17 luglio, ha ricevuto il suo nuovo Airbus A320 nel corso di una cerimonia che si è svolta presso il Delivery Center di Airbus di Tolosa. 

La cerimonia è stata copresieduta da Didier Evrard, Executive Vice President Programmes di Airbus e dal Generale Abdoulaye Coulibaly, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Air Côte d’Ivoire. Air Côte d’Ivoire aveva già scelto la Famiglia A320 al momento del lancio, avvenuto nel 2012, grazie agli eccezionali livelli di confort di cabina, ai bassi costi operativi e all’ottima performance in termini di consumi di carburante. Il vettore, che opera già sei aeromobili Airbus (quattro A319 e due A320) nell’ambito di un contratto di leasing, serve 25 destinazioni in Africa Occidentale, Centrale.
Gli allestimenti interni dell’aeromobile consegnato hanno un layout una configurazione a due classi (16 posti in Classe Business e 132 in Classe Economy). La Classe Business offre livelli di confort imbattibili grazie alla nuova poltrona “Céleste” di Stelia Aerospace, che prenderà per la prima volta il volo sugli aeromobili di Air Côte d’Ivoire, mentre la Classe Economy offre livelli di servizio elevati, in particolare per quanto riguarda l’illuminazione di bordo e la connettività internet. Air Côte d’Ivoire serve attualmente 20 destinazioni internazionali in Africa Occidentale e Centrale e cinque destinazioni domestiche.

BRITISH AIRWAYS, tre nuove destinazioni dal London City Airport

British Airways presenta le nuove rotte verso tre capitali europee, Parigi, Praga e Reykjavik, che dal prossimo mese di Ottobre saranno operate dal London City Airport. I nuovi servizi verso le tre città significano che per la "winter 2017/2018", British Airways volerà verso 30 destinazioni da London City Airport .

I voli verso Parigi Orly dal 29 ottobre saranno trasferiti al London City Airport da Heathrow, offrendo ai clienti la scelta di due aeroporti sulla rotta da Londra a Parigi, mentre i voli per l’aeroporto Parigi Charles De Gaulle continueranno ad operare da Heathrow. 
Parigi Orly è la quinta rotta francese servita da British Airways dal Docklands airport. Il lancio delle rotte verso Praga e Reykjavik rappresenterà la prima volta che British Airways vola verso la Repubblica Ceca o l’Islanda da London City. Reykjavik sarà un servizio invernale, sostituendo i voli verso Granada, in Spagna, che continueranno come servizio estivo che riprenderà l’anno prossimo. Ci saranno tre voli al giorno verso Orly durante la settimana e uno al giorno nei fine settimana, sei voli settimanali verso Praga e due a settimana verso Reykjavik. I voli saranno operati con jet Embraer dotati di cabine Club Europe e Euro Traveller. 

giovedì 20 luglio 2017

MANDARIN AIRLINES, ordine per sei nuovi ATR serie 600

ATR e Mandarin Airlines,consociata regionale della compagnia di bandiera di Taiwan China Airlines, hanno firmato l'accordo commerciale per l’acquisto di sei esemplari di  ATR 72 serie 600 per un valore di circa 160 milioni di dollari USA.  Con l’acquisizione di questi nuovi ATR -600, Mandarin Airlines diventa un nuovo membro della famiglia ATR. 
L’aereo opererà all’interno della rete domestica di Taiwan con tecnologie di sicurezza ancor più avanzate ed i più alti standard di comfort per i passggeri. Con la sua nuova flotta di ATR 72-600, Mandarin Airlines beneficerà dei costi operativi più bassi tra tutti i velivoli regionali da 70 posti e potrà competere in un mercato estremamente impegnativo con servizi aerei all’avanguardia e convenienti. 

Oltre alla firma del contratto, ATR fornirà anche supporto tecnico a China Airlines e alle sue controllate per creare in-house capabilities per ATR heavy maintenance, fino ai C-checks. Commentando questo accordo, Christian Scherer, CEO di ATR, ha dichiarato: “Siamo onorati dalla decisione di China Airlines e Mandarin Airlines, che hanno condotto una valutazione molto approfondita riguardo le alternative per la loro rete regionale a Taiwan. Il risultato dimostra ancora una volta che quando viene valutato in modo competitivo, l’ATR 72-600 prevale agli occhi delle compagnie aeree più esigenti. Ci auguriamo di poter collaborare con Mandarin e di supportare le loro operazioni”.



VOLOTEA, tagli ail traguardo dei 10.000 voli operati da e per Napoli

Volotea, la compagnia aerea che collega medie e piccole destinazioni in Europa, continua a crescere e, complice il desiderio di vacanza dei suoi passeggeri, taglia il traguardo dei 10.000 voli operati da e per Napoli dall’avvio delle attività nel 2012. Un risultato reso possibile grazie agli investimenti del vettore che, nel solo 2017, ha incrementato la sua offerta presso lo scalo partenopeo, aumentando del 40% il numero di voli disponibili. Sono molto positivi i numeri registrati da Volotea al Capodichino per il 2017: da e per Napoli, il vettore offre più di 4.800 voli e oltre 616.800 biglietti.

La compagnia ha inaugurato quest’anno 4 nuove rotte da Napoli alla volta di Catania, Tolosa, Preveza-Lefkada e Zante, portando così a 17 il numero di collegamenti disponibili da e per la Campania. Davvero ricchissimo il ventaglio di destinazioni raggiungibili da Napoli a bordo degli aeromobili della low cost: per i mesi estivi, infatti, sarà possibile prendere il volo da Napoli verso 6 mete elleniche (Creta, Mykonos, Santorini, Skiathos, Preveza-Lefkada e Zante). Verso la Francia, Volotea propone 4 destinazioni una più bella e affascinante dell’altra: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa, mentre in Italia si vola verso Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Trieste e Verona.

“Dal nostro debutto sul mercato abbiamo toccato quota 10.000 voli da e per Napoli – commenta Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea. – Un traguardo importante, ottenuto grazie alla fiducia di tutti coloro che ci hanno scelto per raggiungere le destinazioni in cui trascorrere le proprie vacanze o che hanno deciso di atterrare a Napoli per visitare una delle città più belle d’Italia. Siamo davvero entusiasti dei risultati che stiamo raccogliendo e che riconfermano Napoli come uno dei nostri mercati più importanti e dinamici”.

Volotea ha festeggiato recentemente importanti risultati: il raggiungimento dei 12 milioni di passeggeri trasportati in Europa a giugno, l’inaugurazione, lo scorso 11 aprile, della nuova base a Genova, quarta in Italia e nona in Europa e, sempre ad aprile, il suo quinto compleanno. Infine Volotea è stata selezionata dai TripAdvisor Travellers’ Choice 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Spagna nella categoria “Europe Regional and Low Cost”.

domenica 9 luglio 2017

ETHIOPIAN AVIATION ACCADEMY, diploma nuovi professionisti

L’Ethiopian Aviation Academy, la più grande Accademia dell’Aviazione in Africa, membro ICAO TRAINAIR Plus e Centro di Formazione Globale Autorizzato IATA, ad una cerimonia di diploma tenutasi presso il quartier generale di Ethiopian il 30 Giugno 2017, ha annunciato che ha diplomato 81 tecnici di manutenzione dell’Aviazione, 186 professionisti di personale di cabina e della ristorazione e 70 professionisti commerciali e di servizi a terra. Il Signor Busera Awel, Direttore Commerciale di Ethiopian, ha consegnato i diplomi a tutti i diplomati, spille al personale di cabina ed un premio per i risultati ai diplomati con un eccellente rendimento accademico.

Il Direttore Commerciale di Ethiopian ha osservato: “Sette anni di attuazione con successo della nostra Vision 2025 ci hanno reso la più grande e la migliore compagnia aerea del continente africano. Il nostro forte focus sui quattro pilastri della Vision 2025: Flotta, Sviluppo delle Risorse Umane (HRD), Infrastrutture e Sistemi è uno dei più importanti fattori di successo. La nostra Aviation Academy è la base del nostro Sviluppo delle Risorse Umane (HRD) ed il nostro business è tutto incentrato sulle persone. Ieri abbiamo inaugurato il più grande ed il più moderno Terminal Cargo in Africa ed oggi sono felice che stiamo celebrando il diploma dei nostri fratelli e sorelle di questo Stato in questo centro d’arte d’eccellenza. Vorrei cogliere l’occasione per congratularmi con tutti voi per il vostro successo ed incoraggiare fortemente tutti voi a proseguire con la trascendente cultura aziendale e l’etica del lavoro di Ethiopian e a sostenere l’eredità dei nostri orgogliosi più di 70 anni di storia e successi”.

Operando con successo sin dalla sua istituzione nel 1956, l’Ethiopian Aviation Academy ha contribuito in modo significativo a ridurre la mancanza di professionisti qualificati dell’aviazione. Attualmente, l’Accademia forma 1500 giovani all’anno e prevede di aumentare la sua capacità di ammissione a 4000 giovani entro il 2025.

L’Ethiopian Aviation Academy è membro ICAO TRAINAIR Plus, Centro di Formazione Globale Autorizzato IATA e Accreditata Scuola di Formazione.

sabato 1 luglio 2017

EUROWINGS, presentato il nuovo volo Vienna - Agadir operativo dal novembre 2017

Si aggiunge un’altra destinazione al sole con partenza dall’Austria. Eurowings continua ad espandere la sua offerta dalla base di Vienna. Una nuova connessione con Agadir, nel magico sud del Marocco, sarà aggiunta al portfolio della compagnia a partire da questo inverno. La low-cost di qualità aprirà la rotta il 4 novembre 2017 e sarà operata di sabato con un Airbus A319. Eurowings partirà da Vienna alle ore 12.40 e il volo sarà della durata di 4 ore e mezza. 

La compagnia offre ora una fitta rete di collegamenti dalla capitale austriaca con una combinazione di destinazioni per le vacanze, per le principali destinazioni business, per short break ed eventi. In aggiunta a Vienna, Eurowings ha anche una base a Salisburgo che si è rivelata particolarmente influente e di successo nel corso del primo anno di operatività. Fino a poco tempo fa, la compagnia volava verso i paesi vicini esclusivamente dagli hub preesistenti in Germania. L’espansione, iniziata con gli hub in Austria e proseguita qualche settimana fa con l’hub a Mallorca, segna l’inizio di un più ampio piano di espansione in tutta Europa pianificata dalla sussidiaria di Lufthansa. Il nuovo volo su Agadir può essere prenotato online al sito www.eurowings.com oppure tramite l’app di Eurowings, già da oggi. La compagnia offre anche vantaggiosi pacchetti vacanze prenotabili direttamente sul sito attraverso il tour operator Eurowings Holidays. Agadir è una cittadina situata direttamente sulla costa atlantica del sud del Marocco. Dietro alla città si trova la catena montuosa dell’atlantico oltre la quale si arriva direttamente nel deserto del Sahara dove è anche possibile pernottare. Nel 1960 Agadir fu quasi completamente distrutta da un forte terremoto al quale sopravvisse solo la fortezza della Kasbah situata in cima alla collina. Agadir risulta infatti una cittadina di nuova costruzione che vanta ottime infrastrutture, strade a scacchiera, un porto di ultima generazione e un fantastico aeroporto.

NORWEGIAN.COM, riceve il primo Boeing 737-MAX 8

Boeing e Norwegian hanno celebrato la consegna dei primi due 737 MAX 8 della compagnia aerea. Norwegian è il primo vettore europeo a prendere in consegna il 737 MAX e opererà gli aerei sui voli transatlantici tra il Nord Europa e la costa orientale degli Stati Uniti. “Abbiamo aspettato con impazienza la consegna dei nostri Boeing 737 MAX e siamo felici di unirli alla nostra flotta oggi”, ha dichiarato Bjørn Kjos, Norwegian Chief Executive Officer.

“Siamo la prima compagnia aerea europea a operare questo nuovo aereo e siamo anche la prima compagnia aerea del mondo a operare con esso da e verso gli Stati Uniti. Questo aereo ci permette di aprire nuovi percorsi, con la speranza di offrire sia agli americani che agli europei tariffe transatlantiche ancora più convenienti. Fornirà ai nostri passeggeri anche un’esperienza a bordo migliore, riducendo inoltre sia i consumi che le emissioni di anidride carbonica”. Norwegian è il sesto più grande vettore low-cost nel mondo e vola oltre 500 rotte verso più di 150 destinazioni in Europa, Nord Africa, Medio Oriente, Thailandia, Caraibi e Stati Uniti. Attualmente opera una flotta di oltre 100 737-800 Next-Generation e oltre una dozzina di 787-8 e 787-9 Dreamliner. Il vettore di Oslo ha anche ordini per 108 737 MAX 8 e 19 787-9.
“Il 737 MAX 8 è una notevole aggiunta alla flotta Norwegian, che consentirà alla compagnia aerea di avviare il prossimo capitolo nella sua incredibile storia di crescita dei viaggi a basso costo e a lungo raggio”, ha dichiarato Kevin McAllister, presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes. “È un onore straordinario che una compagnia innovativa come Norwegian sarà il primo vettore europeo a volare il 737 MAX e siamo certi che questo aereo avrà un ruolo fondamentale nel suo continuo successo”.
Il 737 MAX incorpora i propulsori CFM International LEAP-1B, Advanced Technology winglets, Boeing Sky Interior, large flight deck displays e altri miglioramenti per offrire la massima efficienza, affidabilità e comfort.

EUROWINGS, da Düsseldorf a Innsbruck ogni giovedì e domenica per gli sciatori

Vola con Eurowings per una vacanza invernale lontana dal traffico. Dall’inizio di dicembre 2017, la compagnia aerea low-cost di qualità lancerà il nuovo collegamento da Düsseldorf a Innsbruck. Per gli amanti degli sport invernali questo collegamento renderà più vicini gli ski resort austriaci anche per una breve fuga di un weekend. 

Eurowings volerà da Düsseldorf a Innsbruck ogni giovedì e domenica e consentirà anche di imbarcare gratuitamente fino ad un massimo di 30 chili di equipaggiamento per lo sci. Il primo volo sarà operato il 3 dicembre 2017 con partenza dalla città tedesca di domenica alle 17.55 e di giovedì alle 6.50 della mattina, così che gli amanti dello sci possano godere l’intera giornata sciando sul versante austriaco. Tutti i voli possono già essere prenotati sul sito www.eurowings.com oppure tramite l’app di Eurowings. Innsbruck e i paesi limitrofi offrono fantastiche opportunità di divertimento e sport invernali. Gli snowboarder, ad esempio, potranno immergersi nei migliori paradisi sciistici oppure provare i percorsi in neve fresca attorno alla Innsbruck Freeride City. Questo paradiso innevato è composto da 9 comprensori sciistici, 90 impianti di risalita e circa 300 km di piste di discesa. Un singolo skipass consente l’accesso a tutto il comprensorio e uno skibus gratuito è a disposizione degli amanti dello sci per raggiungere le piste. Da non perdere l’Olympia Skiworld che offre 9 comprensori sciistici tutti facilmente raggiungibili dal centro Innsbruck grazie agli skibus gratuiti. Gli amanti degli sport invernali potranno dilettarsi su oltre 300 km di piste da sci per tutti i livelli.

AIRBUS consegna a NOVAIR il primo A321 Neo

Novair, compagnia di voli charter svedese, ha ricevuto il suo primo Airbus A321neo in leasing da Air Lease Corporation (ALC). L’A321neo andrà ad aggiungersi alla flotta di Novair, costituita da due aeromobili della Famiglia A320. 

L’aeromobile è dotato di comode poltrone da 18 pollici di larghezza in una configurazione a classe singola da 221 posti. Dotato di motori LEAP-1A di CFM, l’A321neo avrà la propria base a Stoccolma e opererà voli charter da Svezia, Danimarca e Norvegia verso destinazioni in Europa meridionale ed Egitto. 

La Famiglia A320neo incorpora le ultime tecnologie, tra cui motori di nuova generazione e dispositivi alari Sharklet, che insieme garantiscono un risparmio di carburante pari al 15% alla consegna e del 20% entro il 2020. Dal lancio, avvenuto nel 2010, la Famiglia A320neo ha conquistato circa il 60% del mercato.