mercoledì 28 giugno 2017

VOLOTEA, importanti novità dall'aeroporto di Napoli

C’è aria di novità, di mare e d’estate a Napoli grazie a Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa. È tutto pronto in pista per l’inaugurazione di 2 nuove rotte dal sapore greco alla volta di Preveza-Lefkada e Zante (disponibili rispettivamente dal 28 e dal 29 giugno) e per la ripartenza del collegamento estivo per Skiathos (4 luglio). Salgono così a 17 le rotte in partenza da Napoli con Volotea, 7 in Italia e 10 all’estero.

“Siamo molto felici di poter annunciare l’avvio di ben 2 nuovi collegamenti verso la Grecia – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia. – Per tutti gli amanti di moussakà e ouzo, abbiamo deciso di potenziare i nostri collegamenti con alcune delle più affascinanti destinazioni greche! Per i mesi estivi, infatti, sarà possibile prendere il volo da Napoli verso 6 mete elleniche: ai classici voli per Creta, Mykonos, Santorini e Skiathos, si affiancano così le novità di Preveza-Lefkada e Zante”.
Per chi invece alle bellezze della Grecia, preferisce qualche giorno in una città d’arte, Volotea propone 4 destinazioni francesci (Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa) e 7 mete 100% made in Italy: Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Trieste e Verona.
Volotea ha festeggiato recentemente importanti risultati: il raggiungimento dei 12 milioni di passeggeri trasportati in Europa a giugno, l’inaugurazione, lo scorso 11 aprile, della nuova base a Genova, quarta in Italia e nona in Europa e, sempre ad aprile, il suo quinto compleanno. Infine Volotea è stata selezionata dai TripAdvisor Travellers’ Choice 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Spagna nella categoria “Europe Regional and Low Cost”.
Nel 2017 Volotea ha aggiunto più di 40 nuove rotte per un totale di 243 collegamenti in 79 città di medie e piccole dimensioni, in 16 Paesi europei: Francia, Italia, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Repubblica Ceca, Israele, Albania, Moldavia, Portogallo, Malta, Regno Unito, Austria, Irlanda e Lussemburgo. Volotea stima di trasportare 4,3 milioni di passeggeri nel 2017.

Il 5 aprile 2017, Volotea ha celebrato il suo quinto anniversario, mentre a giugno, la compagnia ha raggiunto quota 12 milioni di passeggeri trasportati dall’avvio del suo primo volo nel 2012.
Nel 2017 la low cost potrà contare su 9 basi operative: Venezia, Nantes, Bordeaux, Palermo, Strasburgo, Asturie, Verona, Tolosa e Genova. Volotea è prima per numero di destinazioni raggiungibili in tutte le sue basi (ad eccezione di Tolosa). Il team Volotea quest’anno sarà composto da 875 dipendenti, in seguito all’apertura di 150 nuove posizioni generate dalla rapida crescita del vettore.
Nel 2016 Volotea ha sperimentato un significativo incremento in termini di voli operati, diventando la compagnia aerea low cost che è cresciuta più velocemente tra le grandi low cost europee. Il vettore ha chiuso il 2016 con un tasso di raccomandazione del 92,5% e si è classificata, a chiusura del 2016, come quarta compagnia aerea low cost più puntuale al mondo e terza in Europa. Infine, Volotea è stata selezionata dai TripAdvisor Travellers’ Choice 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Spagna nella categoria “Europe Regional and Low Cost”.
Volotea quest’anno opera nel suo network di destinazioni con una flotta di 28 aeromobili, tra cui Boeing 717 e Airbus A319. Entrambi gli aeromobili, riconosciuti per affidabilità e comfort, dispongono di sedili reclinabili e sono il 5% più spaziosi della media. Più del 40% dei voli in programma per il 2017 verrà operato con gli Airbus A319, l’aeromobile scelto per accompagnare la crescita futura del vettore.
Volotea prevede di diventare operatore 100% Airbus nei prossimi anni. Questa decisione strategica permetterà al vettore di incrementare del 20% la sua capacità di trasporto passeggeri, passando dagli attuali 125 posti ai 150 dei nuovi Airbus e di operare rotte più lunghe, approcciando così nuovi mercati.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.