giovedì 30 marzo 2017

MERIDIANA, riprendono i collegamenti diretta da Cagliari verso Milano Malpensa, Bologna, Verona, Torino e Napoli

Con l’avvio della stagione estiva, Meridiana collega Milano Malpensa, Bologna, Verona, Torino e Napoli a Cagliari con voli diretti. Dal 3 aprile sarà infatti operativa una frequenza giornaliera tra Milano Malpensa e Cagliari, con 189 posti disponibili a volo, tariffe promozionali a partire da 39 euro per partire da Malpensa, da 28 euro per volare da Cagliari (tutto incluso, solo andata a persona). Sempre dal 3 aprile decollano anche i voli giornalieri da Bologna, Napoli e Torino, operati da Boeing 737-800, mentre da Verona fino a fine maggio saranno attive 3/5 frequenze a settimana e successivamente si volerà tutti i giorni. 

Dal prossimo 1° giugno inoltre Meridiana opererà un nuovo collegamento internazionale tra Cagliari e Marsiglia. Per il lancio della rotta sono in vendita tariffe da 27 euro per volare da Cagliari e da 33 euro in partenza da Marsiglia, sempre tutto incluso. Il volo sarà disponibile tutti martedì e i giovedì. L’aeromobile in servizio ha una doppia configurazione di 142 posti in economica e 12 in Electa, la business class di Meridiana. “Quest’estate Meridiana offrirà sulla Sardegna 250mila posti aggiuntivi, con un incremento complessivo di oltre il 18% rispetto all’estate 2016 - commenta Andrea Andorno, Direttore Commerciale di Meridiana - incremento che, sui soli voli internazionali, sarà addirittura superiore al 50% anche grazie all’avvio anticipato ad aprile dei voli da Parigi e da Londra per Olbia e all’offerta del nuovo Cagliari-Marsiglia. In particolare proprio su Cagliari da aprile ad ottobre sono già in vendita oltre 170mila posti incrementali rispetto al 2016, numero che da solo testimonia l’importanza dell’investimento da parte di Meridiana sull’aeroporto principale della Sardegna”. Per maggiori dettagli, consultare il sito meridiana.com, il mobile, contattare il Call Center o la propria

CZECH AIRLINES sbarca al "Valerio Catullo" di Verona e avvia il collegamento verso Praga

Czech Airlines e l’Aeroporto Valerio Catullo hanno inaugurato il nuovo collegamento di linea che collegherà Verona a Praga. Czech Airlines ha inserito Verona nella propria rete di collegamenti con una frequenza di quattro giorni a settimana che sarà operato con un velivolo ATR 72 da 70 posti, attivo nelle giornate di martedì, mercoledì, giovedì e sabato. 
In meno di 2 ore di volo è quindi ora possibile spostarsi tra Verona e Praga, due destinazioni che offrono innumerevoli attrattive turistiche, ma che rappresentano anche due bacini fortemente legati da vivaci relazioni economiche. Il collegamento diretto risponde infatti alle richieste dell’utenza turistica e business, presente su entrambi i territori.

“Il nuovo collegamento Verona - Praga è la concretizzazione di un importante lavoro di squadra, che ha saputo far convergere le esigenze delle varie realtà imprenditoriali in un obiettivo strategico per l’ulteriore sviluppo dell’economia del territorio locale”, dichiara Paolo Arena, Presidente dell’Aeroporto Valerio Catullo di Verona. “L’accessibilità di Verona e del bacino circostante rappresenta una condizione fondamentale per favorire gli interscambi in tutti i settori commerciali. Migliorarla attraverso nuovi servizi aerei - prosegue Arena - è l’impegno che ogni giorno ci spinge a guardare avanti. Siamo orgogliosi della partnership avviata con Czech Airlines e della scelta di Verona quale unica nuova destinazione italiana per la stagione estiva 2017”.

“Per l’aeroporto di Verona è una grande soddisfazione accogliere Czech Airlines, uno dei pochi vettori che ha saputo adeguarsi ai cambiamenti in atto negli ultimi anni nel settore dell’aviazione”, afferma Camillo Bozzolo, Direttore Commerciale Aviation del Gruppo SAVE. “Il volo su Praga è importante non solo per il collegamento con una delle città europee più belle e ricche di storia, ma anche per le connessioni che la compagnia offre dal suo hub verso destinazioni europee e intercontinentali quali Seoul e Riyad”.

Con l’apertura di Verona, Czech Airlines dà il benvenuto alla sua sesta destinazione in Italia, che si aggiunge alle già esistenti Roma, Milano, Venezia, Bologna e Pisa. L’investimento sul Veneto è particolarmente importante, se si considera che è l’unica regione italiana ad avere due punti di collegamento con Praga, combinabili tra loro grazie alla flessibile struttura tariffaria del vettore.

“Siamo lieti di arricchire la nostra offerta complessiva di collegamenti di linea dall’Italia, con il nuovo volo Verona - Praga. Grazie a questa espansione, i nostri passeggeri hanno a disposizione ben 44 voli settimanali da Praga verso sei destinazioni italiane, rappresentando la più ampia scelta mai resa disponibile nella storia del vettore”, dichiara Ján Tóth, Direttore Commerciale e Alleanze di Czech Airlines. “Il mercato italiano è strategico per Czech Airlines. L’Italia è uno dei tre Paesi preferiti dal turismo ceco, allo stesso tempo i visitatori italiani costituiscono uno dei primi dieci flussi turistici della Repubblica Ceca. Ogni anno ci impegniamo ad ampliare la rete di collegamenti tra i due Paesi con nuove destinazioni, per poter soddisfare un numero sempre crescente di passeggeri”.

martedì 28 marzo 2017

VUELING al via il collegamento Firenze - Amsterdam

Da domenica 26 marzo, Vueling opera il primo volo di collegamento dell’aeroporto di Firenze verso Amsterdam. La rotta sarà attiva per tutta l’estate con 4 frequenze settimanali, che diventeranno 5 a partire dal mese di luglio. 

Con questo collegamento, i cittadini in partenza dal capoluogo fiorentino potranno raggiungere Amsterdam grazie a 40.600 posti disponibili a partire da € 34,99. Il collegamento con l’Olanda va ad aggiungersi all’offerta di Vueling da Peretola dove, per la stagione estiva 2017, la compagnia opera un totale di 14 collegamenti con destinazioni italiane e internazionali con più di 549.900 posti disponibili. I fiorentini potranno così godersi le loro vacanze raggiungendo con un volo diretto le città di Barcellona, Copenaghen, Madrid, Parigi, Spalato, Londra Gatwick, Tel Aviv, Mykonos, Santorini, Catania e Palermo. Infine, dal 2 maggio saranno attive la rotta verso Londra Luton, con 3 frequenze settimanali, e dal 27 aprile con 2 frequenze settimanali quella verso Palma di Maiorca. “Firenze ha sempre avuto un ruolo molto importante per Vueling”, ha affermato Alexander D’Orsogna, Country manager di Vueling per l’Italia. “Per questo, la compagnia continua ad aumentare la sua offerta dall’aeroporto fiorentino, dove è la prima compagnia aerea per posti offerti”.

lunedì 27 marzo 2017

RYANAIR le maxi offerte del mese di aprile 2017

Ryanair ha lanciato una maxi offerta di aprile, mettendo a disposizione 60.000 posti verso oltre 250 destinazioni del suo network con tariffe a partire da €9,99 assicurando ai clienti un ulteriore risparmio per un viaggio primaverile. Questa offerta, con tariffe a partire da €9,99, è disponibile solo fino alla mezzanotte (24:00) di oggi, esclusivamente per prenotazioni sul sito Ryanair.com. 

John F. Alborante, Sales & Marketing Manager Italia di Ryanair, ha affermato: “La primavera è nell’aria e non c’è momento migliore per una fuga primaverile a tariffe basse con Ryanair. Abbiamo messo a disposizione 60.000 posti a partire da €9,99 verso oltre 250 destinazioni per il mese di aprile. Inoltre sono ancora disponibili alcuni posti all’incredibile tariffa di €5 proposti dalla nostra ultima offerta. Questa offerta di aprile è disponibile fino alla mezzanotte di oggi ed i clienti dovrebbero affrettarsi ed accedere al sito Ryanair.com per prenotare oggi evitando di perdere questa incredibile occasione”.

Ryanair ha inoltre rilasciato oggi le statistiche del customer service relative al mese di febbraio. Il 90% degli oltre 46.000 voli è arrivato in orario nel mese di febbraio (leggero calo dovuto alle avverse condizioni meteorologiche). Robin Kiely, Head of Communications di Ryanair, ha dichiarato: “Ryanair ha trasportato 8,2 milioni di clienti nel mese di febbraio con il 90% dei nostri 46.000 voli arrivati in orario, grazie al nostro continuo impegno per migliorare l’esperienza dei nostri clienti. Attraverso l’espansione del nostro network di rotte e agli ulteriori miglioramenti realizzati nell’ambito del nostro programma “Always Getting Better”, Ryanair continua a fornire molto di più oltre che le tariffe più basse d’Europa”.

SWISS INTERNATIONAL AIRLINES rinnova la base di Ginevra con i nuovi CS100

Swiss International Air Lines (SWISS) rinnoverà la sua base di Ginevra, con una flotta all-Bombardier C Series. Il primo di questi velivoli, un CS100, diventerà operativo dalla sua nuova base di Ginevra con l’avvio del summer schedule, il 26 marzo. L’aeromobile sarà utilizzato sui servizi intra-europei per destinazioni come Londra Heathrow, Dublino e Atene. 

Ginevra sarà anche la base del primo Bombardier CS300 di SWISS, la cui consegna è prevista per maggio. Il CS300 dispone di 145 posti, 20 in più rispetto al CS100. Entro la fine del 2018 la flotta SWISS basata a Ginevra sarà composta esclusivamente da aerei Bombardier CSeries: un CS100 e sette CS300. I nuovi twinjets sostituiscono i sette Airbus A320 che sono attualmente basati in quell’aeroporto. Il rinnovo della flotta di Ginevra è un’ulteriore conferma dell’impegno di SWISS verso questa base e l’intera Svizzera occidentale. Anche le consegne di ulteriori aeromobili Bombardier C Series per le operazioni di SWISS a Zurigo procedono bene. Un totale di sei CS100 sono ora in servizio e un ulteriore aereo dovrebbe essere consegnato circa ogni mese, salendo a due consegne al mese più avanti nel programma. Tutti i 30 aeromobili C Series saranno consegnati come previsto entro la fine del 2018.

EUROWINGS presenta la programmazione invernale 2017/2018

I clienti di Eurowings possono iniziare a pianificare le loro vacanze per la prossima stagione invernale 2017/2018 per volare fra il 29 ottobre 2017 e il 25 marzo 2018. Eurowings premia gli “early bird” e se gli appassionati dei viaggi si affrettano possono trovare tariffe a partire da € 29,99 tasse e oneri inclusi. Prenotare è semplice e veloce sul sito www.eurowings.com o tramite l’app di Eurowings. 

Pezzo forte del nuovo network è un ulteriore collegamento intercontinentale da Colonia / Bonn. Dalla fine di ottobre infatti, Eurowings volerà a Città del Capo, la seconda città più grande del Sud Africa. La città accoglie già più di sette milioni di turisti all’anno e la tendenza è in aumento. I visitatori sono particolarmente attratti dalla V & A Waterfront, cuore storico della città, con i suoi bar e ristoranti. Attualmente è in costruzione un canale che collegherà l’ex zona portuale della città al centro e consentirà gite in barca dal porto direttamente al quartiere settentrionale e al teatro Nico Malan. Il volo sarà operato da un Airbus A330 di Eurowings con partenza da Colonia/Bonn di domenica con ritorno il lunedì.

Oltre alla fitta rete di collegamenti già esistenti in Europa e l’offerta sul lungo raggio, la compagnia aerea presenta ora anche una nuova serie di voli prenotabili sul sito o tramite app.

Colonia/Bonn inaugura i nuovi collegamenti per Grenoble e Innsbruck (quest’ultimo prenotabile a breve). Per il prossimo inverno nuovi voli anche da Düsseldorf per Zagabria in Croazia, Marrakesh in Marocco e Hurghada in Egitto (per quest’ultimo le prenotazioni verranno aperte a breve).

Il nuovo hub di Monaco di Baviera è uno dei punti focali nell’espansione del piano di volo invernale. Le nuove destinazioni che si aggiungono da questo hub sono Fuerteventura, Lanzarote, Tenerife e Gran Canaria nelle Isole Canarie, Marrakesh in Marocco e Skopje in Macedonia. Nei prossimi giorni, sarà possibile prenotare anche i voli per le altre nuove destinazioni di Barcellona, Hurghada e Lisbona.

L’hub di Salisburgo vede i nuovi collegamenti per Londra-Stansted, Birmingham e Manchester nel Regno Unito.

Eurowings, parte del gruppo Lufthansa, si sta sviluppando molto rapidamente. Il vettore low-cost di qualità è attualmente una delle compagnie aeree in più rapida crescita al mondo: in gennaio ha aperto una nuova base a Salisburgo, alla fine di marzo sarà inaugurata la base di Monaco di Baviera con oltre 30 nuove rotte dal Terminal 2 e in maggio inizierà ad operare con quattro aeromobili dalla base di Palma de Mallorca, il primo hub in un paese di lingua non tedesca. Al tempo stesso Eurowings continua a sviluppare gli hub esistenti di Düsseldorf, Colonia/Bonn, Stoccarda, Amburgo, Berlino, Hannover e Dortmund e amplia costantemente l’offerta di collegamenti intercontinentali da o attraverso l’aeroporto di Colonia/Bonn.

Il marchio Eurowings si distingue per il massimo comfort per il cliente, un eccellente rapporto prezzo/servizio, un’eccezionale creatività del prodotto e una grande forza innovativa. Eurowings ha un sistema di intrattenimento a bordo che usufruisce di WINGS Entertain, leader nel settore della tecnologia, accessibile tramite smartphone, tablet o computer portatile. Nel corso di quest’anno quasi tutti gli aerei della flotta saranno equipaggiati con WINGS Connect - una connessione internet a banda larga. L’affidabilità e la puntualità della compagnia aerea, la rete di collegamenti attraente e l‘alto livello di soddisfazione dei clienti fanno del vettore low cost di qualità una compagnia aerea di prima scelta per un numero sempre maggiore di clienti.

EMIRATES, tre nuove rotte operative con il nuovo A 380

Emirates annuncia il lancio di tre destinazioni servite dall’A380, portando il suo nuovo giante dell'aria  da Dubai a Tokyo - Narita, Casablanca e San Paolo nello stesso giorno. 
Emirates sarà la prima compagnia aerea ad effettuare servizi di linea con A380 in America Latina, così come in Nord Africa.  Inoltre, il servizio A380 Emirates verso San Paolo segna il 10° anno di operazioni della compagnia in Brasile, che hanno avuto inizio con i voli giornalieri tra Dubai e San Paolo nel mese di ottobre 2007. 

Emirates aveva precedentemente servito Narita con un A380; la reintroduzione di questo servizio e l’aumento della capacità è in risposta alla elevata domanda per i viaggi tra il Giappone e Dubai. Emirates vola attualmente con l’A380 verso 49 destinazioni in sei continenti. Nella prima mattinata, dall’hub di Dubai è partito il volo EK318 per Narita, in Giappone, seguito dal volo EK751 per Casablanca e successivamente dal volo EK261 per San Paolo. Su tutte e tre le rotte l’A380 sostituisce un servizio con Boeing 777. Tutti i servizi lanciati oggi offrono tre classi di viaggio - First, Business ed Economy, con un generoso bagaglio in franchigia (fino a 35 kg in Economy Class, 40 kg in Business Class e 50 kg in First Class). Emirates è il più grande operatore al mondo dell’A380, con 94 aerei attualmente nella sua flotta e ulteriori 48 su ordinazione.

lunedì 20 marzo 2017

CATULLO S.p.a., annuncia l'avvio di attività cargo sull'aeroporto di Brescia Montichiari

Catullo S.p.A., Società di gestione degli aeroporti di Verona e Brescia, SAVE S.p.A., Società di gestione dell’aeroporto di Venezia, SW Italia e STO Express annunciano l’attivazione dei collegamenti all-cargo su Hong Kong via Baku all’aeroporto di Brescia Montichiari a partire dalla fine del mese di marzo. 

Il collegamento è frutto di un accordo tra l’aeroporto di Brescia, SW Italia e STO Express sulla base del quale SW Italia effettuerà tre voli settimanali con il suo nuovo aeromobile B747-400F messo a disposizione di STO Express. STO Express è il più grande gruppo cinese di spedizioni express, quotato alla Borsa di Shanghai e in fase di forte sviluppo su flussi di traffico Far East / Europa. Il corriere espresso garantirà e gestirà la merce in entrata a Brescia proveniente da Hong Kong, che in parte andrà ad alimentare i magazzini di aziende di vendita online in tutta Europa e in parte sarà consegnata direttamente ai clienti che acquistano prodotti sulle piattaforme online.

SW Italia, fondata dall’imprenditore italiano Ignazio Coraci e guidata dal Comandante Francesco Rebaudo, è partecipata per il 43% da Silk Way Group, società dell’Azerbaijan. Sicurezza operativa, flessibilità ed efficienza la distinguono come una delle realtà più dinamiche nell’ambito del trasporto cargo.

Per l’aeroporto di Brescia si tratta di un collegamento di grande rilievo, che rappresenta un passo concreto nel processo di rilancio di questo scalo, le cui elevate potenzialità trovano nuova espressione anche grazie alla gestione sinergica degli aeroporti del polo del Nord Est, dove SAVE detiene il 40% di Catullo di cui è partner industriale. L’accordo con SW Italia e STO Express è un punto di partenza, le concrete prospettive di sviluppo consolideranno infatti progressivamente l’aeroporto di Brescia come base per il Sud Europa con flussi crescenti da e verso paesi europei e Far East.

“L’accordo con SW Italia è la conferma delle potenzialità dell’aeroporto di Brescia come scalo cargo e della funzione che può svolgere per il cuore produttivo del Nord Italia”, dichiara Enrico Marchi, Presidente di SAVE S.p.A. . “Siamo convinti che il progetto condiviso con SW Italia e STO Express abbia elevatissime prospettive di sviluppo, favorite da una partnership tra realtà che condividono con entusiasmo gli stessi obiettivi. Per il Gruppo SAVE, i collegamenti di SW Italia a Montichiari rappresentano il primo importante passo nel rilancio dell’aeroporto di Brescia che, come accaduto per l’aeroporto Catullo di Verona, prende nuovo slancio dalle sinergie tra gli aeroporti riuniti nel Polo Aeroportuale del Nord Est”.

“Sono da sempre convinto delle forti potenzialità di questo scalo”, afferma Francesco Rebaudo, CEO e Accountable Manager di Silk Way Italia. “Per una compagnia Aerea come la nostra la scelta della base operativa rappresenta un passo particolarmente importante per la strategia di sviluppo del network. In questo senso credo fermamente che Brescia costituisca l’aeroporto giusto per SW Italia”.

“Siamo ansiosi di lavorare con STO Express a questo nuovo eccitante progetto e siamo molto felici di inaugurare una duratura collaborazione con l’Aeroporto di Brescia”, dichiara Ignazio Coraci, Presidente di Silk Way Italia

“Siamo entusiasti di lavorare su questo nuovo progetto con SW Italia e con l’aeroporto di Brescia, che diverrà uno dei nostri più importanti hub dalla Cina verso l’Europa”, sostiene Bingqian Zhao, Managing Director di STO Express Europe.

“Per l’aeroporto di Brescia oggi è un giorno importante perché finalmente possiamo annunciare che la collaborazione con SAVE e Catullo Spa si concretizza con l’accordo di Silk Way Italia e STO Express”, afferma Marco Bonometti, Presidente AIB. “L’obiettivo degli industriali bresciani di rilanciare lo scalo bresciano si sta realizzando con i primi voli già la prossima settimana, con ricadute positive per tutte le imprese e l’occupazione del territorio, condividendo la gestione con un operatore che ha già dato prova di competenza e di capacità manageriale”.

giovedì 16 marzo 2017

MERIDIANA presenta la nuova rotta Milano Malpensa - Mosca Domodedovo

Al M.I.T.T. di Mosca Meridiana ha presentato al la nuova linea fra Milano Malpensa e Mosca (Domodedovo), che verrà inaugurata il 22 marzo. Il nuovo collegamento internazionale Milano Malpensa - Mosca Domodedovo, a partire dal 22 marzo, sarà disponibile tutti i lunedì, mercoledì e venerdì, mentre dal 7 maggio si aggiungerà un’ulteriore frequenza, operativa di domenica, per un totale di 4 collegamenti settimanali. L’aeromobile in servizio su questa linea sarà un Boeing 737-800 con 168 posti in economica e 14 in Electa Club, la business class di Meridiana. 

Il decollo da Malpensa è previsto alle 06:55, mentre da Mosca si parte alle 12:10; il tempo di volo è di circa tre ore e trenta. Le tariffe partono da 130 euro per un volo di andata e ritorno, tutto incluso a persona. Oltre al nuovo volo per Mosca da Malpensa, che si aggiunge al volo estivo, da giugno, in partenza da Olbia Costa Smeralda, grazie ad un accordo di code share con la compagnia S7 Airlines, Meridiana offre ai propri passeggeri anche il nuovo collegamento fra Pisa e Mosca (Domodedovo), che S7 Airlines inaugurerà il prossimo 26 aprile, oltre ai collegamenti settimanali, in partenza da Verona, Genova e Napoli. Tutte le informazioni e le migliori tariffe sono disponibili su meridiana.com, via mobile e sulla app, attraverso il Call Center e in tutte le migliori agenzie di viaggio.

ETIHAD AIRWAYS, introdurrà l'A380 sulla rotta Abu Dhabi - Parigi

Etihad Airways, a partire dalla stagione estiva 2017 e precisamente tra il 1° luglio e il 28 ottobre, introdurrà il suo nuovo A380 sulla rotta Abu Dhabi - Parigi con frequenza bi-giornaliera.

Parigi diventa così l’ultima destinazione a lungo raggio dell’A380 della compagnia aerea dopo Londra, Sydney, New York e Melbourne. Con l’aggiornamento, Etihad Airways è in grado di offrire un servizio giornaliero all-A380 da Parigi verso Melbourne e Sydney, tramite l’hub di Abu Dhabi della compagnia aerea. La capacità aggiuntiva soddisferà la domanda durante i mesi estivi di punta e sosterrà inoltre il traffico di collegamento da molte città in tutta l’Asia e l’Australia, insieme con destinazioni in tutto il GCC. Il volo EY31 partirà da Abu Dhabi alle 02:15 con arrivo a Parigi Charles de Gaulle alle 07:50. Il volo di ritorno, EY32, lascerà la capitale francese alle 10:40 con arrivo ad Abu Dhabi alle 19:30 (tutti gli orari indicati sono locali). Peter Baumgartner, Etihad Airways Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Volare con il nostro prodotto di punta in Francia, fornendo una capacità supplementare, aiuta a soddisfare la crescente domanda e le aspettative dei nostri ospiti per un’esperienza di viaggio ancora più lussuosa. Parigi è una delle nostre rotte europee più performanti”. L’A380 Etihad Airways dispone di una capacità totale di 496 posti, con fino a due ospiti in The Residence, nove First Apartments, 70 Business Studios e 415 Economy Smart Seats.

venerdì 10 marzo 2017

BOEING, certificazione FAA per il 737 Max

Boeing ha annunciato oggi che la U.S. Federal Aviation Administration (FAA) ha certificato il 737 MAX 8 per il servizio commerciale. Boeing è ora nelle fasi finali della preparazione per la prima consegna del 737 MAX 8 ai clienti nei prossimi mesi. 

Per ottenere la certificazione del 737 MAX 8, Boeing ha intrapreso un programma di test globale che ha avuto inizio poco più di un anno fa con quattro aerei, più i test a terra e di laboratorio. A seguito di un rigoroso processo di certificazione, la FAA ha concesso a Boeing un Amended Type Certificate per il 737 MAX 8, validando che la progettazione è conforme alle normative aeronautiche necessarie e che il velivolo è sicuro e affidabile. “Questa certificazione è un vero e proprio testamento alla dedizione e all’impegno di tutto il nostro team MAX durante tutto il processo, dalla progettazione ai flight tests”, ha detto Keith Leverkuhn, vice president & general manager, 737 MAX program, Boeing Commercial Airplanes. “Il team di Renton non vede l’ora di offrire superiore efficienza, affidabilità e design ai clienti, quando inizieranno a ricevere i loro aerei 737 MAX nei prossimi mesi”. Il 737 MAX 8 è stato il primo della famiglia ad essere sviluppato. La famiglia 737 MAX è stata progettata per offrire ai clienti performance, flessibilità ed efficienza, con minori costi e un range esteso che aprirà nuove destinazioni nel mercato single-aisle. Il MAX 8 e il MAX 9 saranno seguiti nel 2019 dal più piccolo MAX 7 e dalla versione con maggiore capacità MAX 200, mentre proseguono gli studi con i clienti per far crescere la famiglia. Il 737 MAX incorpora la più recente tecnologia con i motori CFM International LEAP-1B, nuove winglets e altri miglioramenti, per offrire la massima efficienza, affidabilità e comfort per i passeggeri. E’ l’aereo venduto più velocemente nella storia di Boeing, accumulando più di 3.600 ordini fino ad oggi da 83 clienti in tutto il mondo.

CATHAY PACIFIC presenta Cathay Pacific Holidays

Cathay Pacific, la Compagnia aerea di Hong Kong, presenta la nuova piattaforma di booking online per offrire ai suoi clienti nuove esperienze di viaggio verso le più belle destinazioni del network. 
Da sempre l’obiettivo della Compagnia è quello di migliorare l’esperienza di viaggio dei propri passeggeri, tuttavia, indirizza l'esperienza a bordo nel volare bene e all’insegna del massimo comfort e con l’emozione di trovare qualcosa di inaspettato dietro l’angolo, nuovi volti, nuovi gusti, suoni, profumi. 

Per questo Cathay Pacific continua il suo impegno nel garantire il benessere dei passeggeri lanciando una novità: Cathay Pacific Holidays, una piattaforma di booking online che permette di organizzare la propria vacanza scegliendo tra diversi pacchetti di viaggio offerti dalla Compagnia e creati dall’agenzia L’Orchidea Viaggi. Attraverso il sito www.cathaypacific.it, infatti, gli utenti avranno la possibilità di combinare volo + hotel al miglior prezzo disponibile in rete usufruendo dei benefit riservati ai passeggeri di Cathay Pacific. Non solo, grazie a diverse partnership, i viaggiatori potranno scegliere di aggiungere numerose esperienze extra per un viaggio 100% Life Well Travelled, sia per business che per leisure.

Attualmente, i pacchetti Cathay Pacific Holidays disponibili dall’Italia, comprendono destinazioni come la cosmopolita Hong Kong, hub principale della Compagnia, la rilassante Bali, la movimentata Bangkok ma anche Giappone, Australia e tante altre proposte di viaggio alla scoperta delle meraviglie di Asia e Pacifico. Nessuno conosce l’Oriente meglio di Cathay Pacific; prenotando attraverso Cathay Pacific Holidays si avrà la garanzia di un viaggio indimenticabile dalla partenza al ritorno all’insegna dell’accoglienza “straight from the heart”.

martedì 7 marzo 2017

ALL NIPPON AIRWAYS, uno special colors per uno dei suoi A.380

All Nippon Airways (ANA) presenta una livrea speciale per uno dei suoi A380. La livrea è stata selezionata tra oltre 2.000 pervenute in un concorso organizzato dal vettore. Il progetto vincitore sarà dipinto sul primo nuovo A380 della compagnia aerea, che sarà consegnato all’inizio del 2019. ANA opererà l’aereo sulla rotta leisure da Tokyo a Honolulu. 


Il progetto vincitore è un disegno che rappresenta la tartaruga verde, un simbolo di buona fortuna e prosperità alle Hawaii. I voli tra Giappone e Hawaii rappresentano un mercato altamente competitivo. ANA cercherà di aumentare la propria quota in questo mercato con l’introduzione dell’A380. ANA Holdings ha collocato il suo ordine per tre A380 nel mese di gennaio 2016 e diventerà la prima compagnia aerea giapponese ad operare l’aereo. ANA ha in programma una serie di attività future nelle Hawaii per proteggere la tartaruga verde, che viene indicata come specie in pericolo.

A proposito di A380, Airbus presenterà il primo online booking assistant all’ITB di Berlino, dall’8 al 12 marzo 2017. Airbus ha creato l’assistente di prenotazione on-line iflyA380.com per facilitare la pianificazione del viaggio con A380. iflyA380.com è il primo e unico sistema di ricerca dei voli che classifica i risultati in base al tipo di aeromobile. 

Per la prima volta, i passeggeri sono liberi di scegliere il volo con A380 che preferiscono. Essi potranno progettare la propria esperienza di viaggio in volo, optando per sedili più larghi, servizio di qualità superiore, più opzioni di intrattenimento. iflyA380.com è anche uno strumento utile per le agenzie di viaggi. Sul sito, i viaggiatori possono passare in rassegna tutti i voli con A380, esplorare tutte le destinazioni A380 e scoprire i servizi distintivi di bordo che le compagnie aeree offrono in ogni classe. Gli utenti devono semplicemente selezionare le date e il luogo di partenza e di arrivo. I risultati della ricerca mostrano tutti i voli rilevanti sull’A380, con l’indicazione del vettore, prezzo e itinerario. Dopo aver selezionato il volo preferito, gli utenti vengono reindirizzati automaticamente al sito web del vettore per finalizzare la prenotazione.

domenica 5 marzo 2017

EUROWINGS potenzia le attività su Olbia

Eurowings potenzia le attività sull'Aeroporto di Olbia e per la stagione estiva 2017 annuncia l’apertura di quattro nuove rotte da e per Monaco, Hannover, Vienna e Salisburgo. Le nuove destinazioni si aggiungono a quelle già consolidate per Dusseldorf, Colonia, Stoccarda e Amburgo. 

Sale quindi a 8 il numero delle destinazioni operate dalla low cost tedesca al Costa Smeralda, per un totale di circa 1.000 voli tra aprile e ottobre, con una crescita dell’offerta del +172% rispetto allo scorso anno. Mario Garau, Routes Development Manager dell’Aeroporto di Olbia, afferma: “Il potenziamento dell’offerta su Olbia, con l’apertura di 4 nuovi collegamenti, ci permette di consolidare la partnership con Eurowings, che rappresenta per l’Aeroporto di Olbia e per la Sardegna un vettore importantissimo perfettamente allineato con la nostra strategia di destagionalizzazione, lo dimostra il fatto che il vettore nella stagione di spalla ha programmato un incremento di circa 400 voli”. “Siamo molto contenti dell’ampliamento della nostra offerta di voli su Olbia - afferma Ivan Orec, Routes Development Manager Eurowings - con questi collegamenti saranno ora 8 le destinazioni raggiungibili da Olbia, a confermare così la grande attenzione rivolta dalla nostra compagnia verso l’Aeroporto di Olbia che consideriamo strategico per i nostri piani di sviluppo sulla Sardegna”. I nuovi collegamenti diretti tra la città tedesca di Monaco e le città austriache di Vienna e Salisburgo partiranno dai primi aprile, mentre il collegamento con la città Hannover sarà disponibile dai primi di maggio.

mercoledì 1 marzo 2017

RYANAIR, presenta la programmazione invernale 2017 da Pisa e Bologna

Ryanair ha presentato la programmazione per l’inverno 2017/2018 da Pisa, con una nuova rotta per Francoforte, un nuovo collegamento invernale per Cracovia, voli extra per Berlino, Brindisi e Budapest e 29 rotte in totale che consentiranno il trasporto di 3,2 milioni di clienti all’anno. 

La programmazione invernale 2017/2018 di Ryanair da Pisa offrirà 1 nuova rotta per Francoforte (3 a settimana); un nuovo collegamento invernale per Cracovia (2 a settimana); voli extra per Berlino (3 a settimana), Brindisi (6 a settimana) e Budapest (3 a settimana); 29 rotte in totale; 143 voli settimanali. Ryanair continuerà a collegare Pisa con le principali destinazioni turistiche e d’affari come Bruxelles Charleroi (giornaliero), Londra (2 frequenze al giorno) e Madrid (collegmento giornaliero) con frequenze elevate, orari migliorati e tariffe più

basse.
Per quanto concerne Bologna, Ryanair presenta 4 nuove rotte per Bratislava, Colonia, Napoli e Praga, 2 nuovi collegamenti invernali per Eindhoven e Lisbona, voli extra per Barcellona, 35 rotte in totale che consentiranno una crescita del 12% e il trasporto di 3,7 milioni di clienti all’anno. La programmazione invernale 2017/2018 di Ryanair da Bologna offrirà 4 nuove rotte per: Bratislava (2 a settimana), Colonia (2 a settimana), Napoli (giornaliero) e Praga (3 a settimana); 2 nuovi collegamenti invernali per Eindhoven (3 a settimana) e Lisbona (3 a settimana); voli extra per Barcellona (9 a settimana); 35 rotte in totale; 191 voli settimanali; 3,7 milioni di clienti p.a. (+5%). Ryanair continuerà a collegare Bologna con le principali destinazioni turistiche e d’affari come Berlino (giornaliero), Bruxelles Charleroi (giornaliero), Londra (2 al giorno) e Madrid (giornaliero) con frequenze elevate, orari migliorati e tariffe più basse, rendendo Ryanair la scelta ideale per i clienti italiani sia business sia leisure.

A Bologna, David O’Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di lanciare la nostra programmazione più ampia di sempre per l’inverno 2017/2018 da Bologna, che comprende 4 nuove rotte per Bratislava, Colonia, Napoli e Praga, 2 nuovi servizi invernali per Eindhoven e Lisbona, voli extra per Barcellona e 35 rotte in totale che faranno viaggiare 3,7 milioni di clienti p.a., incrementando del 12% il nostro volume a Bologna. Queste nuove rotte saranno in vendita da questo fine settimana sul sito Ryanair.com.



L’incremento del nostro traffico a Bologna e la continua crescita di turismo e posti di lavoro, sottolineano il nostro impegno per la regione Emilia Romagna e per l’Italia. Siamo inoltre lieti di registrare un record di prenotazioni per la programmazione estiva 2017 da Bologna, e i clienti italiani possono aspettarsi tariffe ancora più basse. Non c’è mai stato un momento più favorevole per prenotare un volo Ryanair a basse tariffe. Invitiamo tutti i clienti che vogliono prenotare le proprie vacanze a farlo ora sul sito Ryanair.com o sulla nostra app, dove potranno approfittare delle tariffe più basse per volare da e per Bologna. Per celebrare il lancio della nostra programmazione per l’inverno 2017/2018 da Bologna stiamo mettendo in vendita posti sulle rotte già acquistabili del nostro network europeo a partire da soli €9,99, prenotabili fino alla mezzanotte di giovedì (2 marzo). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli”.