sabato 17 febbraio 2018

BOEING, certificazione ATC dalla FAA per il 737 Max 9

Boeing  annuncia che il 737 MAX 9 ha ricevuto un amended type certificate (ATC) dalla U.S. Federal Aviation Administration (FAA), che ha ufficialmente certificato l’aereo per il servizio commerciale. Questa certificazione segna il culmine di un flight test program di successo che è iniziato a marzo 2017 con due Boeing flight test airplanes. 

La certificazione FAA afferma che l’airplane’s handling, i sistemi e le performance generali dell’aereo sono tutti conformi alle normative sull’aviazione richieste. “I nostri team hanno sviluppato capacità superiori nel MAX 9 e le hanno dimostrate durante i test di volo. Non vediamo l’ora di portare questo aereo sul mercato per i nostri stimati clienti”, ha dichiarato Keith Leverkuhn, vice president and general manager of the 737 MAX program, Boeing Commercial Airplanes. “Sono orgoglioso dell’intero team, che ci ha aiutato a raggiungere un altro importante traguardo nello sviluppo”.

Boeing è ora nella fase finale della preparazione del MAX 9 per la sua prima consegna al launch customer, Lion Air Group.
Il 737 MAX 9 è progettato per una capacità fino a 220 passeggeri e un maximum range di 3.550 nm. Con tre file di sedili supplementari rispetto al 737 MAX 8, questo velivolo offre agli operatori maggiore capacità e massimizza la redditività all’interno del loro network.
La famiglia 737 MAX è progettata per offrire ai clienti performance eccezionali, con costi per sedile più bassi e un range esteso, che sta aprendo nuove destinazioni nel single-aisle market. Il 737 MAX incorpora i più recenti motori CFM International LEAP-1B, Advanced Technology winglets, Boeing Sky Interior, large flight deck displays e altre funzionalità per offrire la massima efficienza, affidabilità e comfort per i passeggeri nel single-aisle market.
Il 737 MAX è l’aereo più venduto nella storia di Boeing, accumulando oltre 4.300 ordini da 93 clienti in tutto il mondo.

RYANAIR, potenzia i collegamenti in coincidenza negli aeroporti di Bergamo Orio al Serio e Roma Fiucimicino

Ryanair amplia il servizio di voli in coincidenza presso gli aeroporti di Milano Bergamo e Roma Fiumicino, aggiungendo ulteriori 27 rotte, tra cui Gran Canaria, Tenerife, Praga e Ibiza. Grazie a queste nuove introduzioni i clienti Ryanair possono ora approfittare dell’ampia scelta di 181 servizi in coincidenza e della possibilità di prenotare e trasferirsi direttamente sui voli in coincidenza di Ryanair.
A seguito del successo del lancio di questo servizio, lo scorso luglio, e al suo successivo ampliamento, i clienti Ryanair possono: prenotare sul sito Ryanair.com voli in coincidenza su 181 rotte via Milano, Roma e Porto; imbarcarsi sul proprio volo in coincidenza, rimanendo nell’area transiti senza dover uscire all’esterno; imbarcare il proprio bagaglio e ritirarlo una volta arrivati alla destinazione finale; avvalersi di un unico codice di prenotazione per entrambi i voli; viaggiare in tutta Europa, approfittando dell’ampia offerta di destinazioni.

L’ampliamento dei voli in coincidenza è la più recente delle iniziative del programma “Always Getting Better” di Ryanair, e prevede l’introduzione entro l’anno di ulteriori voli in coincidenza sull’intero network della compagnia aerea.
David O’ Brien, Chief Commercial Officer di Ryanair, ha dichiarato: “Ryanair è lieta di ampliare il servizio di voli in coincidenza dagli aeroporti di Milano Bergamo e Roma Fiumicino con l’aggiunta di ulteriori 27 rotte che includono voli da/per Gran Canaria, Tenerife, Praga e Ibiza. I nostri clienti possono ora accedere alla nostre imbattibili tariffe low cost con un’ampia scelta di 181 rotte in coincidenza in totale (potenzialmente fino a 300 nuove rotte).

Questi nuovi collegamenti rendono l’Italia regionale più accessibile ai clienti europei nell’attesa che nei prossimi anni vengano introdotti altri voli diretti tra una regione e l’altra. I clienti in viaggio su queste rotte in coincidenza potranno trasferirsi sul loro prossimo volo a Milano o Roma senza dover accedere all’area ‘landside’, imbarcare il bagaglio e ritirarlo direttamente alla destinazione finale. Il servizio di voli in coincidenza, introdotto nell’ambito del nostro programma “Always Getting Better”, è ora disponibile su 181 rotte via Milano, Roma e Porto. Inoltre, su Ryanair.com, il più visitato al mondo tra i siti web di compagnie aeree, é anche possibile scegliere tra 20 destinazioni a lungo raggio operate da Air Europa verso il Nord e il Sud America. Per celebrare l’ampliamento del nostro servizio di voli in coincidenza, stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli €19,99 euro per viaggiare fino alla fine di febbraio e prenotabili entro la mezzanotte di venerdì (16 febbraio). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli”.

giovedì 15 febbraio 2018

ALITALIA, la compagnia più puntuale al mondo

Con il 91,89% dei voli atterrati in orario, nello scorso mese di gennaio Alitalia è risultata la compagnia più puntuale al mondo. A certificarlo sono i dati di FlightStats, autorevole società indipendente Usa, che ogni mese stila la classifica di tutte le compagnie aeree per puntualità. 

I dati di gennaio seguono quelli relativi all’intero 2017 che confermano l’eccellente andamento operativo della Compagnia italiana: con l’82,78% dei voli atterrati in orario, Alitalia si è posizionata al terzo posto fra le principali compagnie aeree europee (‘European Major Airlines’) e al sesto posto fra i principali vettori internazionali (‘Major International Airlines’). Con il risultato ottenuto nel 2017, la Compagnia italiana prosegue sulla scia del sensibile miglioramento delle proprie performance operative rispetto ai due anni precedenti quando la puntualità in arrivo dei voli Alitalia si era attestata al 78,9% nel 2016 e al 75,3% nel 2015. La classifica FlightStats di gennaio 2018 è visibile al link https://www.flightstats.com/v2/monthly-performance-reports/airlines. Anche le performance sulla puntualità relative al 2017 sono consultabili su FlightStats.com.

AEROPORTO DI OLBIA, incremento di traffico per la summer 2018

Previsioni di traffico positive per l’Aeroporto Olbia Costa Smeralda che durante la stagione estiva 2018 incrementerà l’offerta dei voli del +5%, circa 165 mila posti in più rispetto alla scorsa stagione. Le stime di traffico sono tanto più significative se si considera che dal 2015 l’offerta dei voli è cresciuta del +32% (circa 845 mila posti), consentendo ai viaggiatori un’ampia opportunità di scelta sia in termini di destinazioni che di compagnie. Durante la Summer 2018 il Costa Smeralda avrà un network di 130 connessioni totali (linea e charter) operate da oltre trenta compagnie aeree. 

Le novità principali riguardano il network dei collegamenti internazionali, che verrà ampliato grazie all’arrivo di un nuovo partner, la S7 Airlines, e all’attivazione di 12 nuovi prodotti. Nel dettaglio, la compagnia S7 airlines collegherà Olbia con Mosca Domodedovo, la low cost Transavia connetterà Olbia con Parigi Orly, la compagnia Condor offrirà tre ulteriori collegamenti per Dusseldorf, Hannover e Monaco, mentre la low cost Eurowings offrirà un nuovo collegamento per Norimberga. Si stima che, per la prima volta nella storia del Costa Smeralda, il traffico passeggeri internazionale rappresenterà oltre il 50% del totale.

Nel complesso, il segmento internazionale crescerà del +13%. Importanti le novità anche sul segmento charter, dove verrà attivato per la prima volta un collegamento dal Portogallo (Lisbona) e verranno incrementati i collegamenti dalla Francia (Clermont Ferrand), dall’Inghilterra (Bristol) e dalla Polonia (Varsavia.) L’elemento più interessante è il significativo incremento della capacità offerta nei mesi di spalla: +9,6% rispetto allo stesso periodo del 2017. Grazie, in particolare, all’estensione dell’operativo ed incremento di frequenze di diversi vettori quali: Norwegian (Oslo e Copenhagen), Eurowings (Colonia e Vienna) ed easyJet (Manchester).

Sul fronte domestico le novità riguardano l’attivazione del nuovo collegamento per Milano Malpensa di Neos e Bergamo di Volotea; quest’ultima compagnia inoltre avvierà già a partire da Marzo i collegamenti per Verona, Napoli e Torino.
Silvio Pippobello, Amministratore Delegato di Geasar S.p.A., ha dichiarato: “Il 2018 sarà un anno ricco di importanti iniziative nell’ambito di una generale consapevolezza di tutti gli attori del sistema circa la necessità di organizzare l’offerta turistica in modo integrato e con un approccio metodologico. Il network 2018 dell’aeroporto di Olbia presenta due importanti aspetti: un incremento significativo dei posti offerti e un consolidamento della crescita dei flussi durante l’inverno e il periodo di spalla, trainati dai mercati internazionali in costante aumento negli ultimi anni. Siamo sicuri che sarà una stagione sfidante e gratificante allo stesso tempo, grazie anche all’apporto determinante di ENAC, ENAV, tutti gli enti di Stato, le forze dell’ordine e gli operatori commerciali dell’aeroporto, i quali contribuiscono a rendere sicura e piacevole l’esperienza di viaggio dei nostri passeggeri”.

VOLOTEA, festeggia il 15milionesimo passeggero trasportato

Volotea, la compagnia aerea delle medie e piccole destinazioni in Europa, comincia il 2018 sotto i migliori auspici: la low-cost, infatti, ha festeggiato oggi il suo 15 milionesimo passeggero trasportato dall’avvio delle sue attività.

Questa mattina Julie Besson, è state festeggiata in grande stile prima di imbarcarsi sul suo volo per Venezia. Il premio le è stato consegnato da Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea, in una cerimonia a cui ha preso parte anche François Marie, Direttore dell’Aeroporto di Nantes.
Per lei la compagnia ha pensato a un premio davvero speciale: una vacanza personalizzata di una settimana a Palermo in una suggestiva location. Durante il suo soggiorno, Julie avrà anche la possibilità di godersi un volo privato sopra i cieli siciliani a bordo di un aereo Volotea pilotato da un esperto capitano. Ma questo è solo l’inizio di un anno di voli gratuiti per lei e per un accompagnatore.

“Il 2018 per Volotea non poteva cominciare meglio – ha dichiarato Muñoz –. Abbiamo raggiunto i 15 milioni di passeggeri trasportati e, nei prossimi mesi, puntiamo a crescere in tutti i nostri mercati, offrendo collegamenti comodi, veloci e diretti, tra destinazioni medie e piccole in Europa. Inoltre, per ringraziare tutti coloro che hanno deciso di volare a bordo dei nostri aeromobili, abbiamo lanciato in ciascuna delle nostre basi una vera e propria caccia al tesoro alla quale invitiamo tutti a partecipare”.

Per celebrare questo importantissimo traguardo, la low-cost ha ideato un’iniziativa davvero unica: una caccia al tesoro che, giorno dopo giorno, coinvolgerà tutte le città in cui è presente una base Volotea. La compagnia nasconderà, infatti, uno speciale sticker in 11 città e la persona che per prima riuscirà a trovarlo, vincerà un anno di voli gratuiti. Tutti coloro che vogliono partecipare, possono visitare il sito www.volotea.com/it/15million per sapere quando l’adesivo verrà nascosto nella propria città, mentre indizi e indicazioni su dove trovarlo verranno pubblicati sui profili social Volotea.

Per il 2018 l’offerta di Volotea prevede 293 rotte, 58 delle quali nuove, in 78 città medie e piccole in 13 Paesi europei. Durante l’anno verranno inoltre inaugurate 3 nuove basi a Marsiglia, Atene e Bilbao, aumentando l’offerta di voli e creando nuovi posti di lavoro diretti e indiretti. Volotea continuerà ad aumentare le sue operazioni quest'anno e stima di trasportare tra i 5,7 e i 6 milioni di passeggeri.

lunedì 12 febbraio 2018

QATAR AIRLINES atterra Mykonos

Qatar Airways ha annunciato che avvierà voli diretti verso Mykonos, in Grecia, a partire dal 30 maggio 2018. 

L’isola di Mykonos sarà la terza destinazione greca nel network globale in rapida espansione della compagnia aerea, in seguito al lancio del servizio diretto verso Salonicco nel marzo 2018. Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Mykonos è stata a lungo una delle nostre destinazioni europee più ambite e siamo molto orgogliosi di essere la prima compagnia aerea del Golfo a servire direttamente Mykonos. La posizione centrale dell’isola tra le Cicladi la rende una destinazione turistica estremamente attraente. Non vediamo l’ora di offrire ai vacanzieri la comodità di un servizio diretto verso questa incantevole isola quest’estate”. Quattro voli stagionali settimanali verso il Mykonos Island National Airport sanno operati da un Airbus A320, con 12 posti in Business Class e 132 posti in Economy Class.

La compagnia aerea ha recentemente annunciato che lancerà i voli non-stop verso Salonicco, la seconda destinazione in Grecia, a partire da marzo 2018. Il nuovo servizio quattro volte alla settimana tra Doha e Salonicco sarà anch’esso operato da un Airbus A320 con 12 posti in Business Class e 132 posti in Economy Class. Qatar Airways offre anche tre voli giornalieri verso Atene.
Mykonos è solo una delle tante nuove rotte pianificate da Qatar Airways per il 2018, tra cui Canberra, Australia, Salonicco, Grecia e Cardiff, Regno Unito, tra le altre.

ERNEST AIRLINES presenta le novità alla BIT di Milano

Ernest Airlines è presente alla BIT 2018 di Milano per promuovere le sue destinazioni. I focus principali della compagnia rimangono i collegamenti dall’Italia verso Ucraina e Albania, con voli da Milano BGY e Napoli verso Kiev (IEV), da Milano BGY, Venezia e Napoli verso Lviv (LWO), da Milano MXP, Milano BGY, Venezia, Bologna, Pisa e Verona verso Tirana (TIA). Dal 23 giugno partirà il volo Bologna-Kiev, mentre a partire dal 22 giugno inizieranno i voli da Milano MXP e Roma FCO verso Lviv, con un aumento delle frequenze settimanali da Venezia verso Lviv. 

Dal 3 giugno partiranno i voli da Cuneo a Tirana (TIA), mentre dal 25 giugno aumentano le frequenze settimanali da Milano BGY e Bologna verso Tirana e dal 16 luglio le frequenze da Pisa verso Tirana. Dal 21 giugno partono le rotte da Verona e Cuneo verso Iasi (IAS) e da Verona e Genova verso Bucarest (OTP). Dal 22 giugno inizierà la nuova rotta da Milano BGY verso Ibiza (IBZ). Quest’ultima rotta trisettimanale (venerdì, sabato e domenica), inizialmente operata per la stagione estiva, potrebbe in futuro diventare volo di linea, in base ai risultati e alla domanda. Ernest Airlines opera i suoi voli con aeromobili Airbus A319/A320 da 10 aeroporti italiani verso Albania, Ucraina, Romania e Spagna.

giovedì 8 febbraio 2018

LUFTHANSA presenta la nuova brand image

In uno scenario sempre più caratterizzato dalla digitalizzazione e dalle mutate esigenze dei passeggeri, Lufthansa ha sentito la necessità di intraprendere un processo di modernizzazione anche nel proprio design, per rimanere al passo con i tempi. Impegno dimostrato anche dai numerosi investimenti del Gruppo, circa due miliardi l’anno, spesi per l’acquisto di aeromobili di nuova generazione e a basso consumo. I bisogni della clientela sono pienamente soddisfatti anche dagli ottimi servizi, a bordo e a terra, offerti dalla compagnia. Numerosi sono i riconoscimenti ricevuti – Lufthansa ha ricevuto il Platinum Award dall’Associazione Internazionale del Trasporto Aereo IATA per i suoi servizi digitali ed è stata l’unica e la prima compagnia in Europa ad essere nominata “5 star airline” da Skytrax. A dimostrazione del processo di modernizzazione intrapreso dalla Compagnia, vi sarà l’introduzione della nuova Business Class sul Boeing 777-9. In occasione del centenario della gru, ogni dettaglio del progetto è stato rielaborato per soddisfare le esigenze di quest’era digitale. Il nuovo design Lufthansa conferisce ai singoli elementi una nuova e moderna qualità. I designer hanno voluto far propria la tradizione unica del marchio Lufthansa e guidarla verso il futuro.

La gru, disegnata esattamente 100 anni fa dal grafico Otto Firle, icona distintiva del cielo, rimane il simbolo della compagnia aerea. Da oggi, è più sottile e in linea con lo stile del mondo digitale. Un anello più sottile rende la gru più elegante, portandola in primo piano e garantendole maggiore spazio. Nel complesso, il logo acquista leggerezza ed eleganza. Anche la celebre combinazione di colore blu-giallo di Lufthansa verrà mantenuta, ma l’uso di questi colori primari verrà ridefinito. Il blu, appositamente sviluppato per Lufthansa, è un po’ più scuro, più elegante e sarà il colore di marca leader. È sinonimo di affidabilità, chiarezza e valore.

Dopo 30 anni, gli aerei Lufthansa ricevono gradualmente una nuova livrea. Il progetto è stato sviluppato nel corso di un complesso processo con numerosi esperti. Dopo approfonditi studi preliminari, con oltre 800 progetti e sviluppi cromatici in laboratorio, il nuovo design è stato completato. In linea con la richiesta della compagnia aerea di essere premium, il colore blu della livrea dominerà il cielo e gli aeroporti di tutto il mondo per i prossimi decenni. In cabina, gli ospiti vedranno il design moderno nelle uniformi dell’equipaggio e nei nuovi accessori, molti di colore giallo. Gli articoli di bordo come vasellame, kit di cortesia, coperte o federe avranno il nuovo logo in futuro. Nei prossimi due anni saranno aggiornati circa 160 milioni di articoli.

Una sfida importante nella revisione del design è stata quella di soddisfare le esigenze del mondo digitale di oggi e di domani. Oltre ad ottimizzare la gru in base alle nuove esigenze tecniche, Lufthansa ha sviluppato un proprio carattere tipografico, particolarmente facile da leggere su dispositivi mobili o Smartwatch.

Apertura e curiosità: il lancio del nuovo marchio Lufthansa segna l’inizio della nuova campagna #SayYesToTheWorld che mette in discussione i modi di pensare e le abitudini tradizionali. Lufthansa apre le porte di accesso al mondo a tutti i viaggiatori. Con stile, ambizione e qualità, empatia e affidabilità.

Anche l’immagine del Gruppo Lufthansa è stata modernizzata. Il nuovo logo non presenta più la gru e viene scritto completamente in caratteri maiuscoli. Questo cambiamento rispecchia la grande varietà dei brand del Gruppo, offrendo una neutralità visiva per tutte le aziende. L’utilizzo dei font maiuscoli è una caratteristica del nuovo design del Gruppo. Il nuovo blu Lufthansa è il colore principale del Gruppo Lufthansa. Il bianco assicura leggerezza e un aspetto indipendente. Il giallo completa la tavolozza dei colori.

VOLOTEA, presenta due nuove rotte da Alghero

Continua inarrestabile la crescita di Volotea, la compagnia aerea che collega medie e piccole destinazioni in Europa. Si è appena concluso un anno costellato da importanti traguardi e il vettore ha annunciato l’avvio di 2 nuove rotte in partenza da Alghero per la prossima stagione estiva verso Madrid e Napoli, per rendere ancora più facili e comodi gli spostamenti dei viaggiatori sardi.

Fiore all’occhiello della nuova programmazione sarà il volo per Madrid (disponibile dal 7 maggio), primo collegamento Volotea dallo scalo sardo per l’estero, che punta a rafforzare l’asse turistico tra Sardegna e Spagna. Inoltre, dall’aeroporto di Alghero sarà possibile decollare con Volotea alla volta di Napoli (dal 13 maggio) per la gioia degli amanti della Campania e delle sue delizie enogastronomiche.
“Siamo davvero entusiasti di annunciare questi 2 nuovi collegamenti e, in particolare, siamo lieti di offrire ai nostri passeggeri sardi la possibilità di volare a bordo della nostra flotta, anche verso l’estero – ha commentato Carlos Muñoz Presidente e Fondatore di Volotea –. Chi vive vicino ad Alghero potrà pianificare un viaggio all’insegna di cultura, movida e buon cibo, in una città vivace e dinamica come Madrid. Per chi, invece, è alla ricerca di una destinazione affascinante e golosa, non deve fare altro che prenotare un posto a bordo del nuovo volo per Napoli, per decollare alla scoperta di una città unica ed inimitabile. Ci auguriamo infine che i nuovi collegamenti da e per Madrid e Napoli possano incrementare il flusso turistico incoming verso la Sardegna, supportandone il tessuto economico locale.”
“Crescono le destinazioni raggiungibili direttamente dal nostro Aeroporto e cresce la possibilità di incrementare i flussi turistici in arrivo in coerenza con le politiche di destinazione varate a favore del territorio e dell’Isola - ha dichiarato Mario Peralda, Direttore Generale della Società di Gestione dell’Aeroporto di Alghero -. Cresce la presenza di un vettore dinamico e qualitativamente competitivo come Volotea che sta dando un contributo rilevante al consolidamento del nostro network.”
Con queste 2 importanti novità il vettore farà salire a 5 le destinazioni raggiungibili dall’aeroporto di Alghero a bordo dei propri aeromobili, 4 in Italia - Genova, Venezia, Verona e Napoli (novità 2018) - e 1 all’estero verso Madrid (novità 2018). Un trend di crescita più che positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati da Volotea. Per i prossimi mesi del 2018 saranno più di 55.000 i posti in vendita da e per Alghero, pari ad un incremento del 56% rispetto allo stesso periodo del 2017.

NORWEGIAN.COM, al via il volo Roma Fiumicino - San Francisco Oakland

Norwegian, tra le migliori compagnie aeree low-cost lungo raggio al mondo e in Europa, inaugura il 6 febbraio il suo primo volo intercontinentale dall’aeroporto di Roma Fiumicino alla volta dell’aeroporto di San Francisco - Oakland. La compagnia aerea è attiva a Fiumicino dal 2007 e nel 2017 ha trasportato 763.000 passeggeri (+18% rispetto all’anno precedente), inaugurando a novembre i nuovi voli diretti per New York Newark e Los Angeles.

A partire da oggi, tutti coloro che, per motivi professionali o per una semplice vacanza, desiderano raggiungere San Francisco, una delle città più cosmopolite al mondo, e la sua baia, avranno a disposizione 2 voli settimanali (martedì e venerdì) con tariffe a partire da 179,90 Euro, tasse incluse.
Norwegian ha scelto Roma Fiumicino come sua base operativa in Italia, dove è presente con 2 nuovi aeromobili, Boeing 787 – 8 Dreamliner, per offrire anche alla clientela italiana un importante bouquet di destinazioni verso gli Stati Uniti: oltre alla nuova rotta per Oakland San Francisco, da novembre scorso sono, infatti, attivi i collegamenti verso New York – Newark (7 giorni su 7) e verso Los Angeles (3 alla settimana) e servizi di qualità offerti dall’aeroporto Leonardo da Vinci, primo nelle classifiche internazionali di Aci Europe, durante il 2017.

Per festeggiare il decollo del primo volo sulla nuova rotta verso San Francisco, è stata organizzata al Leonardo da Vinci una speciale cerimonia che ha visto la partecipazione di Alfons Claver, Head of Communications and Public Affairs di Norwegian in Italia e di Fausto Palombelli, Chief Commercial Officer di ADR.
“Dopo New York e Los Angeles, con il lancio del nuovo volo per San Francisco, lo sviluppo internazionale verso il mercato statunitense si è arricchito di un altro importante tassello – ha commentato Claver, Head of Communications and Public Affairs di Norwegian in Italia-. Grazie ai nostri voli comodi, veloci, diretti e con tariffe assolutamente low cost, i nostri passeggeri avranno l’opportunità di volare da Roma verso San Francisco e la sua bellissima baia. Allo stesso tempo, incrementeremo i flussi turistici incoming dagli USA verso la capitale, una destinazione rinomata a livello globale per il suo appeal turistico e per il suo fascino eterno”.

“Siamo onorati di essere insieme a Norwegian in questo giorno così importante che vede nuovamente l’Italia collegata direttamente a San Francisco - ha dichiarato Fausto Palombelli, Chief Commercial Officer di ADR -. Con una richiesta che supera i 150.000 passeggeri l’anno, San Francisco rappresenta la principale destinazione al mondo finora non servita con voli diretti da Roma. Diventa così la seconda destinazione diretta sulla West Coast statunitense dopo Los Angeles, e la 15esima servita con volo non stop per l’estate 2018 sul Nord America. Fiumicino continua a crescere sul lungo raggio che ha registrato nel 2017 un +9%. 
Roma risponde con Norwegian alle esigenze dei viaggiatori che potranno partire per la nuova destinazione diretta, usufruendo della qualità dei servizi della nuova area di imbarco E: 90.000 metri quadrati di comfort e offerta enogastronomica, intrattenimento e shopping dedicati ai passeggeri”.

I tre collegamenti verso gli Stati Uniti si aggiungono ai 7 operativi sul network della compagnia di breve e lungo raggio. Da Roma Fiumicino, grazie alla flotta Norwegian di Boeing 737-800 è infatti possibile decollare verso Copenaghen, Stoccolma, Oslo, Helsinki, Göteborg, Bergen e Tenerife.

giovedì 1 febbraio 2018

TRAVEL SERVICE riceve il suo primo Boeing 737 Max

Boeing, GE Capital Aviation Services (GECAS) e Travel Service, la più grande compagnia aerea della Repubblica Ceca, hanno celebrato la consegna del primo aereo 737 MAX della compagnia. “Siamo lieti che Travel Service sia tra le prime compagnie aeree a includere il 737 MAX nella sua flotta”, ha dichiarato Roman Vik, Chief Executive Officer Travel Service. “Poiché Travel Service è in espansione e in crescita dinamica, il nuovo aereo Boeing 737 MAX sosterrà pienamente il nostro ambizioso piano di sviluppo. Grazie a una nuova flotta moderna, Travel Service sarà in grado di lanciare voli diretti verso nuove destinazioni e migliorare l’esperienza di viaggio dei nostri clienti”.

Travel Service ha acquisito l’aeromobile in leasing da GECAS, il ramo di leasing e finanziamento di General Electric.
“GECAS è lieta di rafforzare ulteriormente il suo rapporto commerciale con Travel Service consegnando il primo aereo Boeing 737 MAX 8 della compagnia. GECAS è stato partner di Travel Service sin dall’inizio, con cinque 737-800 attualmente in leasing per questa compagnia aerea dinamica”, ha dichiarato Felix McArdle, Vicepresidente senior, GECAS Sales & Marketing. “La consegna di questo velivolo di ultima tecnologia, il primo di 10 velivoli che saranno dati in leasing da GECAS a Travel Service, consentirà alla compagnia di continuare a crescere in modo redditizio e rispettoso dell’ambiente. GECAS augura a Travel Service un grande successo con questi nuovi avanzati aeroplani”.
“Travel Service è uno degli operatori in più rapida crescita nella regione e siamo lieti che aggiunga il 737 MAX alla sua flotta interamente Boeing, aumentando la capacità per la sua prossima stagione estiva”, ha dichiarato Monty Oliver, vice-president of Europe Sales, Boeing Commercial Airplanes. “Il 737 MAX fornirà alla compagnia un’affidabilità senza eguali e un’esperienza di bordo superiore per i suoi passeggeri”.

VOLOTEA, segna i traguardo dei 500.000 passeggeri trasportati da Napoli

Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, vola sempre più in alto e registra un importante traguardo: nel 2017 sono stati quasi 500.000 i passeggeri che hanno scelto il vettore per i propri spostamenti da e per l’Aeroporto Internazionale di Napoli, con un incremento pari a +77% rispetto al 2016. Recentemente la low cost ha infranto, inoltre, il tetto di 1 milione di passeggeri trasportati presso lo scalo partenopeo.

Durante lo scorso anno, il vettore ha operato a Napoli più di 4.800 voli (+38% vs 2016), offrendo ai suoi passeggeri collegamenti verso 17 destinazioni, 4 delle quali novità 2017. Un ventaglio di destinazioni ricco ed eterogeneo che ha conquistato i viaggiatori napoletani, facendo registrare un load factor medio dell’81%, grazie anche alle nuove rotte proposte.
“Sin dall’avvio delle nostre attività a Napoli ci siamo impegnati per soddisfare le esigenze di viaggio più diverse: una strategia che ha fatto davvero centro! – afferma Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea -. Concludiamo positivamente il 2017, all’insegna del successo e della crescita e confermiamo la nostra volontà di continuare ad investire sul territorio, supportando con i nostri collegamenti il tessuto economico locale. Siamo orgogliosi di aver registrato un’importante crescita a Napoli dove, per i prossimi 12 mesi, incrementeremo del 24% la nostra offerta rispetto al 2017, toccando quota 750.000 posti. Inoltre siamo felici di operare in esclusiva ben 13 delle 19 rotte disponibili presso lo scalo campano”.

"L'ulteriore crescita di Volotea a Napoli nel 2018 è la riprova di come la strategia di sviluppo del vettore si sposi con le esigenze del nostro mercato – commenta Margherita Chiaramonte, Responsabile Sviluppo Network Aeroporto di Napoli -. Grazie ai 2 nuovi collegamenti per Cefalonia e Rodi, Volotea si conferma leader sulle tratte per le isole greche, 8 in totale, e terzo vettore su Napoli per numero di città collegate"
Durante il 2018, Volotea decollerà da Napoli verso 19 destinazioni, 2 delle quali nuove. Per i prossimi mesi, infatti, la low cost ha annunciato l’avvio di 2 nuove rotte verso Cefalonia (dal 27 giugno con frequenze fino a 2 volte a settimana e un’offerta totale di 4.800 biglietti) eRodi (al via dal 28 giugno una volta a settimana per un totale di 3.800 posti in vendita). Un trend di crescita più che positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati a Napoli.

mercoledì 31 gennaio 2018

EASYJET presenta i nuovi voli da Berlino Tegel per l'Italia

EasyJet, compagnia aerea leader in Europa, annuncia l'avvio di sei nuovi voli che connetteranno Napoli, Venezia, Genova, Ancona, Cagliari e Brindisi a Berlino Tegel. 

I voli saranno operativi a partire dalla stagione estiva 2018, e disponibili sin da oggi sul sito easyJet.com, sull’app mobile e sui canali GDS.
I passeggeri potranno volare verso il principale aeroporto della capitale tedesca da Napoli e Venezia con due voli giornalieri, da Brindisi con otto voli alla settimana, da Cagliari con sei e da Ancona e Genova con quattro.

Le nuove rotte sono il risultato dell’acquisizione di easyJet di parte delle operazioni di Air Berlin all’aeroporto di Berlino Tegel, che ha portato a un ampliamento dell’offerta con più voli e tariffe convenienti per i passeggeri in viaggio da e per Tegel. Anche i voli recentemente annunciati e già operativi da Gennaio da Milano Malpensa, Catania e Roma Fiumicino continueranno in estate. Con Tegel e Schoenefeld Berlino è sempre più connessa all’Italia attraverso 16 collegamenti da 11 aeroporti italiani.

I nuovi voli verso Berlino – Tegel:

– Berlino Tegel – Napoli dal 1° agosto 2018, 14 voli a settimana
– Berlino Tegel – Venezia dal 3 giugno 2018, 14 voli a settimana
– Berlino Tegel – Brindisi dal 1° luglio 2018, 8 voli a settimana
– Berlino Tegel – Cagliari dal 4 agosto 2018, 6 voli a settimana
– Berlino Tegel – Genova dal 2 agosto 2018, 4 voli a settimana
– Berlino Tegel – Ancona dal 3 agosto 2018, 4 voli a settimana

I voli esistenti operativi anche per l’estate verso Berlino – Tegel
– Berlino Tegel – Roma Fiumicino
– Berlino Tegel – Catania
– Berlino Tegel – Milano Malpensa